Dr Commodore
LIVE

Amazon, con Sidewalk i dispositivi condivideranno il tuo internet con i tuoi vicini

Quest’esperimento di Amazon mette a rischio la privacy degli utenti

Tutte le persone che usano Alexa, Echo, Ring o qualsiasi altro dispositivo di Amazon, si ritroveranno presto parte di esperimento che potrebbe mettere a rischio la loro privacy: quello di Amazon Sidewalk.

Tutti i dispositivi verranno infatti inseriti automaticamente iscritti nel progetto il prossimo 8 giugno. Purtroppo solo una minima parte di utenti potranno uscire dall’esperimento, e hanno solo pochi giorni per farlo. Per ora Sidewalk è solo disponibile negli Stati Uniti. 

Sidewalk condividerà parte della vostra banda larga con i vostri vicini che non hanno connettività, e in cambio vi darà accesso alla loro banda larga quando avrete problemi voi.

Come si legge sulla pagina web di Amazon, Sidewalk non sarà a pagamento, e con esso i dispositivi rimarranno online anche se lontani dalla banda di casa o nei momenti in cui manca internet in casa. La lunghezza della banda di Sidewalk sarà di 80bps, ossia 1/40 di quanta banda si usa per trasmettere in streaming un video in alta definizione. Inoltre i dati totali utilizzati da Sidewalk in un mese saranno di 500 megabyte per utente.

Amazon

Leggi anche Un portale stile “Stargate” collega la Lituania alla Polonia

In un’altra pagina si legge che Sidewalk garantirà la privacy degli utenti che ne faranno uso, anche se a livello teorico ci sono vari rischi dei quali bisogna tenere conto.

Ad esempio Amazon, con i suoi dispositivi, ha accesso a varie cose intime come le azioni che si fanno o le conversazioni che si hanno in famiglia e con amici oppure possono controllare la sicurezza delle case. Estendere il raggio di condivisione di questi dati ai salotti dei vicini richiederebbe un livello di confidenza non garantita da un sistema non ancora testato. 

Secondo il ricercatore indipendente Ashkan Soltani, Amazon sta diventando un ISP globale senza deporre un pochettino di fibra.

Sidewalk rimane comunque un sistema opt-out, e per uscirne servono solo pochi semplici passaggi: Per prima cosa bisogna accedere all’app di Alexa, andare su “più” e poi aprire le impostazioni dell’account, a quel punto bisogna andare alla voce “Amazon Sidewalk” e disattivarlo. Sicuramente per molti i benefici del servizio supereranno i rischi.

Cosa ne pensate di Sidewalk? Scrivetecelo nei commenti!

Fonte: 1.

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi