Curiosità Film/Serie Tv

Laverne Cox doppiata da uomini in Europa, il The Guardian accusa anche l’Italia

L’attrice transgender Laverne Cox è stata doppiata nel film “Una donna promettente” da uomini nel doppiaggio europeo, è polemica

Laverne Cox è un’attrice transgender conosciuta per il suo ruolo in Orange Is The New Black, la serie tv targata Lionsgate e disponibile su Netflix, conclusa dopo ben sette stagioni. 

L’attrice ha di recente recitato nel film Una donna promettente, diretto da Emerald Fennell al suo esordio alla regia. Il film ha come protagonista Carey Mulligan, che ne è anche produttrice esecutiva. La regista ha portato a casa un Oscar lo scorso 25 aprile come miglior sceneggiatura originale. 

Il film ha avuto un grande successo e la distribuzione è stata estesa anche in Europa, dove però ci sono state diverse critiche.

laverne cox

 

La polemica parte proprio dall’Italia che ha rilasciato una clip del film in cui Laverne Cox che interpreta Gail, la proprietaria di una caffetteria e funge da manager e confidente del personaggio principale Cassie, interpretato da Carey Mulligan parlano sul posto di lavoro.

La voce italiana non è quella di una donna ma quella di Roberto Pedicini, doppiatore ufficiale di Jim Carrey, Kevin Spacey, Javier Bardem e Woody Harrelson e dei personaggi animati Pippo e Gatto Silvestro.

La clip non è più disponibile online ma il The Guardian ha additato l’Italia, la Spagna e la Germania per aver utilizzato una voce maschile su un personaggio femminile.

“Penso che questa scelta del doppiaggio sia stata un vero e proprio atto di violenza”, ha detto al The Guardian l’attrice trans e doppiatrice italiana Vittoria Schisano. “È offensivo. Mi sentirei vittima di bullismo se fossi Laverne Cox”, ha aggiunto. Vittoria ha doppiato la Cox nel documentario Netflix “Amend: The Fight for America”, ed è stata la voce italiana dietro il personaggio trans Natalie nell’ultima stagione di Big Mouth. 

Non è la prima volta che l’Italia colleziona brutte figure nel doppiaggio, Laverne Cox infatti in OITNB è stata doppiata da Andrea Lavagnino, un’altra voce maschile del panorama del doppiaggio italiano.

Un portavoce della Universal Pictures International ha espresso le proprie scuse al The Guardian :

“Siamo profondamente grati a Laverne e alla comunità transgender per averci aperto gli occhi su un pregiudizio che né noi né molti nel nostro settore avevamo riconosciuto. Sebbene non vi fosse alcun intento dannoso dietro questo errore, stiamo lavorando diligentemente per risolverlo. Abbiamo iniziato a doppiare la voce di Ms Cox con attori donne nei nostri territori internazionali e stiamo posticipando le date di uscita per garantire che sia disponibile la versione corretta. Ci dispiace per il dolore causato, ma siamo grati di poter affrontare la situazione in questo film e impedire che errori simili si ripetano su progetti futuri.”

L’uscita del film nelle sale italiane era prevista per il 16 aprile ma è stata rimandata al 13 maggio per consentire la modifica del doppiaggio sul personaggio di Laverne Cox, sarà una voce femminile a dare voce all’attrice.

Una donna promettente è un thriller sulla vendetta, Cassie vuole vendicare la sua migliore amica dopo un episodio che l’ha coinvolta in uno stupro all’Università. La protagonista farà di tutto per rendere giustizia alla sua amica. 

Twitch!

Canale Offerte Telegram!