Videogames

Ratchet & Clank: i migliori RYNO della serie aspettando Rift Apart

Ratchet & Clank migliori Ryno

I migliori RYNO in Ratchet & Clank

Se avete giocato ad almeno una delle avventure del leggendario lombax di casa Sony e il suo amico robot in Ratchet & Clank, saprete certamente quanto sia folle e potente l’arsenale di Ratchet in ogni gioco della saga sviluppata da Insomniac Games.

Saprete bene anche che, tra le armi che si possono ottenere verso l’end game di ogni avventura, vi è la più devastante di tutte: parliamo ovviamente del fantastico RYNO (Rip Ya a New One), la magnifica arma top secret prodotta nella camera oscura della Gadgetron, capace di seminare distruzione e ripulire un’intera area dai nemici in pochi secondi.

In questo speciale abbiamo raccolto e classificato ogni RYNO della serie in base alle nostre esperienze personali e gusti, descrivendone gli effetti, essendo ogni RYNO sostanzialmente diverso dal predecessore. Godetevi dunque la nostra classifica fatta di distruzione intergalattica, in attesa di scoprire il nuovo strumento mortale presente in Ratchet & Clank: Rift Apart.

10. RYNO – Ratchet & Clank: L’altezza non conta, Agente Segreto Clank – PSP

Apre le danze della nostra classifica il RYNO che esordì negli episodi per PSP di Ratchet & Clank, ovvero L’altezza non conta e Agente Segreto Clank. Questa arma, una volta potenziata, diventa il RYNOCERATOR, versione legittimamente più potente di qualsiasi altra arma apparsa nei giochi sopracitati, ma in confronto agli altri RYNO in circolazione si presenta come la più debole. Alla pressione del grilletto, vediamo esplodere una rosa di colpi scomposta di circa 6 – 7 missili, uno dei quali darà priorità al nemico di fronte a noi.

Ratchet & Clank Ryno

Sembra quasi di avere a che fare con uno shotgun di missili. Questi ultimi non sono molti, ma sufficienti per far sentire la pressione offensiva sul malcapitato dinnanzi a Ratchet. Nel caso in cui il nemico sia uno solo: i missili convergeranno tutti, o una buona parte, sul bersaglio di turno, come se fossero un unico razzo gigante. La capacità dell’arma si presenta moderata, avendo a disposizione 50 colpi totali, con i quali è possibile tenere a bada medie quantità di nemici, se consideriamo il danno complessivo di questo RYNO.

9. RYNO – Ratchet & Clank – PS2

Anche chiamato M.I.P.S. (Muori In Pochi Secondi) nella versione italiana del gioco, esordisce nella nostra classifica in nona posizione il primissimo RYNO della serie Ratchet & Clank. Difficile da valutare in quanto la maggior parte dei nemici nella prima avventura del lombax erano abbattibili anche solo con l’onnichiave. Nonostante abbia 50 colpi (parliamo di 50 micro missili totali, uno per sparo) il M.I.P.S. è in grado di ripulire le zone con unica semplicità, grazie al suo sciame lento di missili.

Ratchet & Clank Ryno

Questi ultimi uccidono in un colpo e, considerando anche che il primo R&C non disponeva della funzione di spostamento laterale, un lanciarazzi che spara missili a ricerca acquisisce valore aggiunto. Rimanendo sul tema del confronto, il primo RYNO è concettualmente semplice rispetto agli altri. Ciononostante rimane un’icona. Ha comunque un posto nel nostro cuore, rimanendo pur sempre il capostipite di tante armi di distruzione di massa.

8. RYNO VI Protosuit – Ratchet & Clank: Tutti per uno – PS3

Particolare, potente ma non troppo accattivante. Siamo stati abituati nel tempo a grossi lanciarazzi pronti a sterminare qualsiasi razza ostile proveniente da altre galassie. A confronto, l’idea di una tuta potenziata non è proprio il massimo, anche se non possiamo negare la potenza in sé, specialmente se utilizzata a coppia. Infatti, essendo Ratchet & Clank: Tutti per uno un gioco cooperativo fino a 4 giocatori, è possibile avere più di una protosuit (RYNO).

Ratchet & Clank Ryno 6

Più tute, se combinate insieme, possono scatenare un devastante attacco di energia ad area, capace di spazzare via tutti i nemici presenti entro i suoi limiti. Nonostante il numero esiguo di munizioni, il RYNO VI è gradevole da usare anche in solitaria. Il giocatore ha la possibilità di sparare grandi missili diretti dalle braccia, i quali arrecano molti danni al singolo bersaglio.

7. Zodiac – Ratchet & Clank 2: Fuoco a volontà – PS2

Prodotto dalla Megacorp, viene considerato alla stregua di un RYNO per la sua potenza distruttiva e per la sua comparsa nelle Holocards dedicate nel capitolo reboot della serie su PS4, entrando di diritto nella nostra classifica. Quest’arma ha a disposizione 4 colpi, pochi, ma bastano per spazzare via un’intera area di gioco.

Ratchet & Clank Zodiac

Un colpo è sufficiente per obliterare elettricamente ogni nemico di piccole e medie dimensioni, dopo un flash accecante sullo schermo. Purtroppo risulta del tutto inefficace contro i boss, dimostrandosi però estremamente utile per liberare le aree più ampie dai nemici standard, risparmiando tempo. Ratchet & Clank 2 è l’unico episodio della serie a possedere due armi di distruzione di massa, il che rende il giocatore una macchina da guerra senza pari.

6. RY3NO – Ratchet & Clank 3 – PS2

Da piccolo lanciarazzi a creatore di supernove, questo è il RY3NO o se preferite RYNO 3. Un’arma che nasce come lanciarazzi, il quale strizza l’occhio alle precedenti versioni, dopodiché – appena raggiunto il V5 (livello massimo di potenziamento base) – cambia drasticamente gunplay e nome. Si ha così un RYNOCIRATOR, capace di sparare dei raggi che convogliano tutta la loro energia in unico punto, per poi esplodere in un flash bruciante, il quale impedisce la visione della scena per qualche secondo, lasciando spazio successivamente a desolazione e bersagli inceneriti dinnanzi a Ratchet.

Ratchet & Clank Ryno 3

Se da un lato abbiamo una capacità di pulizia dell’area impeccabile su bersagli piccoli e medi, dall’altro abbiamo un danno drasticamente ridotto verso i boss e i bersagli più grandi. Ad ogni modo, i 50 colpi a disposizione garantiscono la ripulita di ogni scenario senza alcuno sforzo prima di affrontare il boss di turno.

5. RYNO II – Ratchet & Clank 2: Fuoco a volontà – PS2

Nonostante ci troviamo in un’altra galassia, la Gadgetron colpisce ancora. Potente, veloce, efficace in ogni occasione. Sono questi gli attributi che elevano il RYNO II al quinto posto e che lo rendono la perfetta incarnazione di ciò che vuole essere il RYNO, ovvero un lanciamissili a ripetizione capace di dare del filo da torcere a qualsiasi tipo di nemico.

Ratchet & Clank Ryno 2

100 micromissili blu che faranno felici i fanatici della distruzione; precisi, veloci e letali contro chiunque. Il RYNO II non ha potenziamenti a disposizione, ma non ne ha bisogno: l’arma è già spropositatamente potente dal momento in cui viene acquistata – lo possono confermare soprattutto i boss della galassia Bogon, luogo delle vicende del secondo titolo della serie.

4. Harbinger – Ratchet: Gladiator – PS2

L’Harbinger è la risposta delle Pox Industries al RYNO, considerato anch’esso come arma di distruzione presente nelle Holocards del reboot. L’Araldo (così chiamato nella versione italiana) dissemina in aria uno sciame di segnalatori che bersagliano molteplici parti di mappa, le quali vengono successivamente colpite da raggi laser a cascata dall’alto.

Ratchet & Clank Harbinger

Questi ultimi inceneriscono istantaneamente i nemici di media grandezza. Potenziandolo, l’arma diventa SuperNova, dalla potenza distruttiva notevolmente aumentata, temuta da tutti i prigionieri del reality di Vox – inclusi i tanto amati Sterminatori.

3. RYNO IV – Ratchet & Clank: Armi di distruzione – PS3

Il titolo del gioco da cui è tratto rappresenta perfettamente quello che è il RYNO IV, una vera e propria arma di distruzione che, nonostante sia fuori dal concept originale del RYNO, si sa distinguere egregiamente per i suoi raggi laser scomposti a ripetizione. Questi ultimi sembrano tentacoli energetici, capaci di fare a pezzi i nemici in pochissimi secondi.

Ratchet & Clank Ryno 4

I 900 colpi al secondo sono sufficienti per sciogliere qualsiasi forma di vita davanti ai protagonisti in meno di un batter d’occhio. Potenziandolo al massimo, otteniamo il RYNO 4-EVER, un’arma estremamente potente in grado di terminare i boss in pochissimi secondi.

2. RYNO V – Ratchet & Clank: A spasso nel tempo – PS3

Se vi piace la distruzione pura, magari accompagnata da una simpatica musica mentre mietete orde su orde di nemici, allora il RYNO V è l’arma giusta, con 3000 colpi misti, tra proiettili di mitragliatrice e missili giganti. La peculiarità è, come accennato, la musica durante la pressione del grilletto.

Ratchet & Clank Ryno 5

Ad ogni colpo di tamburo della colonna sonora, partirà un missile dalla canna centrale del nostro RYNO, e quando la musica da banda accelererà, ne partiranno altrettanti, andando sempre a ritmo. Per tutto il resto, l’arma garantisce una sventagliata quasi infinita di proiettili a cono davanti ai protagonisti.

1. RYNO VII – Ratchet & Clank: Into the Nexus – PS3

Molto simile al RYNO V, fatta eccezione per il rateo di fuoco aumentato complessivamente e la musica di sottofondo più cupa e seria del RYNO sopracitato. 3000 colpi con musica a tema dark accompagnano la distruzione più completa a schermo, aumentando la raffica di colpi da mitragliatrice e il rateo dei missili, che qui raggiungono rilasci molto più serrati.

Ratchet & Clank Ryno 7

Con il RYNO VII nelle mani di Ratchet è impossibile andare in difficoltà, nemmeno contro i boss di una delle avventure meno longeve del lombax. Abbiamo a che fare con un RYNO più peculiare del solito, lo si evince anche dal design diverso dai predecessori e a tema con la relativa avventura, ma il risultato non cambia.

Il migliore. RYNO – Ratchet & Clank – PS4

Un design quasi identico a quello del RYNO IV e una potenza senza eguali: il RYNO del reboot su PS4 conquista la vera vetta della nostra classifica, portando la distruzione sulla quarta console casalinga di Sony a livelli estremi. Questa bellezza dell’ingegneria, si evolve nel RYNO XTREME, arma da 2500 colpi, sparati nuovamente in formula mista, con colpi di mitragliatrice a cono e missili a ripetizione accompagnati da un tema musicale molto glorioso.

Ratchet & Clank Ryno Xtreme

Quest’arma può ripulire intere zone senza stancarsi mai, e nessun tipo di nemico può tenergli testa. Con un sistema di perk disegnato a teschio per l’occasione, Insomniac Games ha deciso di superarsi per il suo reboot, dando la possibilità al giocatore di mettere le mani sull’arma più forte di tutta la saga, ottenibile raccogliendo in giro per la meravigliosa galassia di Solana tutte le Holocards dei vecchi RYNO e armi affini menzionate.

Ratchet & Clank Holocards
Holocards

In conclusione

Ringraziamo la Gadgetron e le altre industrie galattiche per averci fornito queste bellezze negli anni attraverso l’intera saga di Ratchet & Clank, in attesa di scoprire quale invenzione prenderà posto nel nuovo capitolo interdimensionale. Uno stravolgimento di concept o una continuazione tradizionale? L’appuntamento è fissato per l’11 giugno 2021 per scoprire il nuovissimo arsenale di Ratchet e Rivet, in corsa per sconfiggere la nemesi Dottor Nefarious e ristabilire l’equilibrio delle dimensioni.

Arrivati alla fine, qual è il vostro RYNO preferito? Fatecelo sapere attraverso i nostri canali.

L'autore

Mirko Proietti

Videogiocatore dal 1999, all'età di 3 anni la prima esperienza con Mega Drive e PlayStation in contemporanea. Predilige il genere Platform, ma da sempre mantiene una visione a 360 gradi del panorama videoludico. Laureato in comunicazione e orientato allo sviluppo tecnologico, cerca la completezza nella produzione del videogioco, che tende a considerare un'arte vera e propria.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!