Dr Commodore
LIVE

The Last of Us: Parte 3 avrebbe già una prima bozza, parola di Neil Druckmann

The Last of Us: Parte 3 non è ancora in sviluppo, né tantomeno è sicuro che lo sarà in futuro. Attualmente, però, è già presente una prima bozza del progetto

The Last of Us è un franchise di grandissimo successo che ha dimostrato tutto il suo grande potenziale con il secondo capitolo che ha rappresentato il canto del cigno della precedente generazione di console di casa Sony. Già nell’autunno del 2020, il Game Director Neil Druckmann si era espresso riguardo a un terzo capitolo della celebre saga, ma adesso arrivano altri importanti aggiornamenti. 

The Last of Us: Parte 3

Recentemente Druckmann è intervenuto nel podcast Script Apart e, dopo aver discusso del processo di scrittura di The Last of Us Parte 2, ha voluto mettere in hype gli ascoltatori affermando:

“Non so quanto vogliamo anticipare, ma io e Halley Gross [co-sceneggiatrice di The Last of Us: Parte 2] abbiamo scritto un primo soggetto, che al momento non è in sviluppo. Tuttavia, spero che un giorno possa vedere la luce, esplora un po’ ciò che accade dopo The Last of Us: Parte 2. Vedremo”.

In poche parole, sembrerebbe che l’idea di sviluppare un The Last of Us: Parte 3 sarebbe in cantiere. Inoltre, il Director ha anche detto che già ne hanno discusso internamente a Naughty Dog poiché questo genere di lavori richiedono molto tempo ed energie per essere sviluppati (considerate che per The Last of Us: Parte 2 ci sono voluti 7 anni). Queste le sue parole:

 “Quando finiamo uno dei nostri grandi titoli ci prendiamo un lungo periodo di tempo per esplorare diverse idee, che si tratti di The Last of Us 3, di qualcosa di nuovo, o di qualche vecchia serie che vogliamo riproporre. Mi piace esplorare a pieno tutte queste possibilità e poi dire: ‘Bene, abbiamo tutte queste idee a disposizione. Come team, a cosa vogliamo dedicarci? Perché si tratta di un grande impegno – di denaro, tempo, passione, talento – quindi è giusto pensare a tutte le alternative”.

Quindi ufficialmente The Last of Us: Parte 3 per PlayStation 5 non è in sviluppo, ma i produttori stanno prendendo in seria considerazione l’idea di farlo. 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Articoli correlati

Giovanni Arestia

Giovanni Arestia

Ingegnere informatico con la strana passione per la scrittura. Essa, unita alla passione per la tecnologia, mi ha portato ad essere qui. Chiamatemi pure Gioare, ormai anche i miei genitori mi conoscono così.

Condividi