Film/Serie Tv

The Suicide Squad: terminate (con largo anticipo!) riprese e post-produzione del film di James Gunn

The Suicide Squad

James Gunn ha finito The Suicide Squad senza necessità di reshooting.

Pare che uno dei film più attesi della Warner Bros tratti dai fumetti DC Comics sia già pronto, secondo le parole di James Gunn. Il regista, su Twitter, ha dichiarato infatti che il suo “The Suicide Squad” ha finito, oltre alle riprese, anche il lungo e laborioso processo di post-produzione.

Guardateci sul prossimo numero di Den of Geek in uscita il 27 aprile che parlerà di The Suicide Squad. Interviste esclusive con me, Margot Robbie, Idris Elba, John Cena e Joel Kinnaman. Ah, tra le altre cose, abbiamo totalmente finito il film questa settimana, effetti speciali e tutto il resto.

È abbastanza interessante vedere un film concluso completamente a soli quattro mesi dall’uscita, anche considerando il fatto che i film sui supereroi sono molto laboriosi a livello di post-produzione, per via degli effetti speciali e la computer grafica.

The Suicide Squad

Gunn non ha perso occasione di rispondere a delle domande in merito al film e sul perché di questo largo anticipo sui tempi:

Domanda: È inusuale avere finito da così tanto prima della data di uscita? È per via del lockdown che è già finito? Lo attendo!!!

Risposta: Si, è inusuale, ma ho sempre pianificato di averlo finito per ora. Quello che è più inusuale è che non abbiamo fatto un singolo re-shooting o qualsiasi ripresa di post-produzione. Oltre a Christopher Nolan, non succede quasi mai, se non addirittura mai, nei film di supereroi importanti per l’azienda.

O anche su cosa farà nei tre mesi prima dell’uscita del film:

Domanda: Non riesco neppure io ad attendere. Che lavoro ci sarà tra ora e l’uscita? Sono oltre tre mesi, giusto?

Risposta: Si, esce il 6 Agosto. Non c’è nient’altro da fare per me se non controllare il marketing e i giocattoli, fare pubblicità e attendere che il mondo sia guarito un po’ di più così che un bel po’ di persone possano vederlo nei cinema, dove è nato per essere visto.

Ed infine su di un eventuale controllo da parte di Warner sul montato finale del film, probabilmente un riferimento alla vicenda della Snyder Cut:

Domanda: Hai avuto la Final Cut su The Suicide Squad?

Risposta: Si, il film è mio dall’inizio alla fine.

Insomma, l’esaltazione per questo film è oramai alle stelle e queste dichiarazioni non fanno altro che alimentare il fuoco nella caldaia della locomotiva del treno dell’hype.

FONTE

Commodoriani, cosa ne pensate di The Suicide Squad? Scrivetelo in un commento.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte
.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!