Dr Commodore
LIVE

Cyberpunk 2077, Kicinski: “Riusciremo ad essere orgogliosi dello stato del gioco, venderà negli anni a venire”

Il presidente di CD Projekt parla delle aspettative su Cyberpunk 2077: Kicinski è sicuro, verrà sistemato

Cyberpunk 2077 ed il suo recupero dal problematico lancio dello scorso dicembre, ennesimo capitolo ora firmato dal presidente Adam Kicinski. In un intervento a Reuters infatti, il Joint CEO di CD Projekt ha spiegato come “accantonarlo” non sia tra le opzioni percorribili.

adam-kicinski

Siamo convinti che riusciremo a portare il gioco in uno stato tale da poterne essere orgogliosi. Fatto ciò, potremo venderlo con successo negli anni a venire

La sua dichiarazione. Dopo l’avvenuto fix, tardivo e tutt’altro che risolutivo, della Patch 1.2, sono ancora attesi i contenuti aggiuntivi gratuiti e quelli a pagamento – recentemente oggetto di un leak su Epic Games Store – oltre che l’aggiornamento per le console next-gen.

Un quadro per nulla delineato che può far anche ben sperare per il futuro, a patto che si vedano più fatti e meno promesse. D’altronde anche The Witcher 3, vero bestseller dello studio polacco, è stato recuperato da una situazione al lancio se non analoga, quantomeno simile.

The-witcher-3-vs-cyberpunk-2077

Voi cosa ne pensate? Riuscirà CD Projekt a recuperare Cyberpunk 2077? fatecelo sapere con un commento!

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop e sul canale telegram DrCommodore Offerte

 

Articoli correlati

Angelo Basilicata

Angelo Basilicata

Gamer dall'età di 12 anni, cultore (o meglio "cultista") di Hidetaka Miyazaki dal 2009. vive la passione per i Vg da completista ed è un ragazzo semplice: mangia, gioca, ama

Condividi