Dr Commodore
LIVE

Neymar tradito dal banner hot, guardava il PSG in streaming illegale

Clamorosa gaffe di Neymar, che guardava il PSG in streaming illegale

Il fenomeno dello streaming illegale di partite di calcio, purtroppo, sta continuando a diffondersi a macchia d’olio. Nonostante le tante accortenze che le major italiane ed estere stanno cercando di prendere infatti, resta abbastanza semplice per gli utenti trovare metodi alternativi e poco leciti per seguire la loro squadra del cuore

A quanto pare però, tra i tanti che utilizzano questi siti streaming illegali non ci sono solo tifosi, ma anche calciatori.. o almeno uno di essi. Sabato sera, Neymar Jr., stella brasiliana in forza al Paris Saint Germain, ha voluto mostrare tutta la sua vicinanza alla squadra ed ai suoi compagni dopo essere stato squalificato in seguito ad un cartellino rosso rimediato nello scorso scontro scudetto contro il Lille, pubblicando sul suo profilo Instagram una storia che lo ritraeva impegnato a guardare la partita dei parigini. 

Neymar

Tutto normale, direte voi. Beh, così non è; la storia mostrava che sullo schermo di Neymar infatti, oltre che la partita, vi era uno dei classici banner hot che infestano gran parte dei siti dedicati alla trasmissione illegale di eventi sportivi. Nel banner era rappresentato il fondoschiena di una signorina chiamata Nina, 28 anni, che affermava di essere a solo 1 KM dal fortissimo attaccante brasiliano. 

Storia di Neymar

Una gaffe clamorosa, che dimostra dunque il fatto che Neymar, nonostante uno stipendio pari a 28 milioni di euro netti a stagione, preferisca utilizzare il famoso “pezzotto” come tanti altri, criticabili, utenti. La questione ha scatenato l’ironia del web: alcuni hanno criticato aspramente la stella sudamericana, mentre altri si sono uniti in un solo coro: “Neymar uno di noi”. 

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento! 

FONTE

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop e sul canale telegram DrCommodore Offerte

Articoli correlati

Carlo D'Alise

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.

Condividi