Anime & Manga Recensione

My Hero Academia 5×03 | Che lo scontro abbia inizio

La 1-A e la 1-B si apprestano allo scontro nella terza puntata di My Hero Academia 5!

È ormai da tempo che My Hero Academia vuole trascinarci in un qualcosa di più grande delle vicende di Deku, All Might e All for One, e ancora una volta la serie lo sta dimostrando. A prendere il ruolo centrale del palcoscenico in Scontro! Classe A vs. Classe B è il nostro caro Hitoshi Shinso, che ricordiamo essere non solo una figura chiave del percorso di autoscoperta di Deku, ma anche un personaggio che porta con sé un messaggio illuminante.

La classe A e la B sono piene di studenti dal grande potenziale, ma non è che sia tutto loro il merito della posizione in cui si trovano. Per quanto Mirio ci abbia mostrato dove l’impegno e la fatica possono condurre, la verità è che nascere con un quirk “eccezionale”, come sottolineato proprio da Shinso in passato, è un vantaggio gigantesco. Nel mondo di My Hero Academia i quirk determinano la vita, l’impiego e l’utilità delle persone, e quest’episodio riesce a far emergere tutta la tragicità di una vita dettata da un’incognita che non può controllare.

Il problema evidenziato da Shinso è che le persone sono ben più dei loro superpoteri. Shinso ha delle aspirazioni, dei sogni e degli obiettivi, ma il quirk con cui è nato sembra non esser stato fatto per raggiungerli. È proprio questo l’aspetto che lo rende così vivo e interessante come personaggio: il suo conflitto con l’immagine comune del supereroe, quella di un uomo forte e muscoloso che si getta sorridendo in mezzo al casino per sconfigge i cattivi. Shinso non è fatto per quello, eppure, proprio come Deku, non ha mai smesso di crederci per un secondo.

Che sia o meno una coincidenza, le parole più calzanti per descrivere la sua situazione sono proprio quelle usate dalla maestra di All Might durante il flashback, anche se estrapolate dal contesto:

“Prima di un potere c’è sempre un volere.”

My Hero Academia 5 - Shinso

L’altro aspetto che risuona maggiormente nell’episodio è quello della singolarità. Come già detto, gli individui non possono scegliere quale potere ottenere, però ciò non vuol dire che l’umanità non abbia alcun controllo su di essi. Pensiamo ad esempio alla storia della famiglia Todoroki, nata dagli orribili “esperimenti” di Endeavor. La questione che mi incuriosisce, però, è proprio legata all’accomunamento con Deku e il One for All. Certo, una “teoria apocalittica” legata alla mischia dei quirk potrebbe essere problematica se pensiamo alla quantità di possibili varianti di One for All che potrebbero venir fuori unendolo ad eventuali altri poteri posseduti da chi lo eredita, ma questo non è mica il caso di Deku. Due son le cose: o qualcosa mi sfugge oppure c’è un tassello che manca.

Nana Shimura è una di quelle che meriterebbe un po’ più d’attenzione, comunque. Diavolo, stiamo parlando di colei che ha dato vita all’All Might che tutti conosciamo: una donna ammirevole e risoluta, ma anche gentile e predisposta all’insegnamento. Sue sono alcune delle parole più belle e commoventi mai pronunciate dai personaggi della serie finora, e questa sorta di alone di mistero che la circonda rende sempre più difficile aspettare che venga svelato qualcosa su di lei. Che sia caduta affrontando All for One? Chi lo sa.

Detto questo, è infine arrivato il momento degli scontri. Deku e Shinso sono di nuovo contro, e anche questa volta credo che il quirk del nostro aspirante eroe, che tra l’altro sembra essere più forte grazie all’ausilio di un qualche gadget, possa permettere a Deku di scoprire qualche informazione in più sui suoi predecessori. Si stanno avvicinando anche i momenti interessanti dal punto di vista delle animazioni mostrati nel trailer. Molto probabilmente la prossima settimana ne vedremo delle belle.

My Hero Academia 5 è disponibile legalmente su Crunchyroll.

I nostri commenti precedenti

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop e sul canale telegram DrCommodore Offerte

L'autore

Matteo Mellino

Matteo Mellino, sul web Mr. Gozaemon.
Tormenta continuamente amici e familiari parlando dell'argomento che più lo affascina e al quale dedica tutto il suo tempo libero: l'animazione giapponese.
Più pigro di Spike, testardo quanto Naruto ma sempre positivo come Gon.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!