Dr Commodore
LIVE

One Piece: pesca illegale a bordo della Going Merry, arrestati in 9

Dei pescatori di frodo avevano chiamato la loro imbarcazione come la nave di One Piece

L’8 Marzo, nella prefettura di Aomori, la guardia costiera giapponese ha arrestato 5 uomini, colti in flagrante, per pesca illegale di cetrioli di mare. Circa 20 giorni dopo sono stati presi anche 4 loro compagni, che erano riusciti a scappare.

Ciò che ha suscitato l’interesse dei fan del mondo nerd è il nome che avevano dato all’imbarcazione sulla quale stavano pescando: Going Merry, lo stesso della prima nave della ciurma di Rufy, protagonista del famoso One Piece di Eichiro Oda.

Qualcuno tra i fan ha trovato la faccenda alquanto buffa, visto che in un certo senso, anche questi erano pirati, seppur non pirati buoni.

Gli uomini avevano un’età compresa tra i 29 e i 56 anni. Considerando che le sanzioni previste per pesca illegale possono andare circa dai 18000 ai 270000 dollari americani, la ciurma non troverà la faccenda altrettanto buffa.

A proposito della nave di One Piece, vi ricordate che erano state diffuse sul web le foto della Going Merry utilizzata per la serie live action? Per maggiori informazioni, date un’occhiata qui.

Fonte

Articoli correlati

Giovanni Parisi

Giovanni Parisi

Laureato in Ingegneria Chimica, aspirante professore alla Great Teacher Onizuka, esploratore di universi di fantasia, illuso sognatore, idealista, cinico a tratti. Ma ho anche dei pregi.

Condividi