Film/Serie Tv

WandaVision: dove è finito White Vision? La produttrice Jac Schaeffer risponde alle domande più frequenti

L’ultimo episodio di WandaVision è disponibile su Disney + e la produttrice esecutiva Jac Schaeffer ha risposto ad alcune domande

In una recente intervista con Entertainment Tonight, Jac Schaeffer produttrice esecutiva e creatrice dello show WandaVision, ha risposto ad alcune domande riguardanti il finale di stagione della serie. 

WandaVision ha lasciato alcuni fan con l’amaro in bocca, molti hanno apprezzato il modo in cui si è conclusa la serie, altri hanno storto un po’ il naso per le numerose domande senza risposta ma la produttrice Jac Schaeffer, ha deciso di sciogliere alcuni nodi riguardo alla serie.

L’intervistatore di ET ha fatto una domanda relativa a White Vision, forse la domanda più frequente riguardo l’ultimo episodio è proprio questa: dove è finito White Vision?

“Non si trattava della decisione sul dove lasciare White Vision, non era questo l’obiettivo. L’obiettivo era: come risolvere il problema di due Visioni che combattono tra loro? Si batteranno l’un l’altro fino alla fine dei tempi.” ha detto la Schaeffer “Ci è sembrato evidente che avrebbe dovuto essere una battaglia logica, no? Hai due Synthezoids con la stessa identica programmazione, si risolverà con la logica. Volevamo che il Visione all’interno dell’esagono vincesse sulla base di qualcosa che non solo era incredibilmente astuto e indicativo del suo estremo livello di intelligenza, ma era anche allineato con il suo viaggio, che è quello della sua identità.” ha continuato poi “White Vision ha i ricordi di Visione certo, ma non è l’uomo di Wanda, non è il padre dei suoi figli. Non è l’uomo con cui è stata nel mondo delle sitcom. Non è la persona a cui ha detto addio, è solo il corpo e le informazioni in esso contenute. Il mio lavoro nella serie, ciò su cui mi concentro, è la storia principale: quello che gli è successo è estraneo alla storia principale. Il Visione a cui ha detto addio è un addio completo. Questo è il punto in quella frase.”

wandavision white vision

Jac Schaeffer ha detto che il modo in cui è stato gestito il personaggio di White Vision l’ha soddisfatta a pieni voti:

“Quello che mi piace è come abbiamo scelto di gestirlo in WandaVision. Mi sembra molto fedele alla nostra caratterizzazione di Visione, cioè l’intera questione di Visione e della sua identità. “ero una voce e poi un corpo fino a diventare un ricordo”. C’è una sorta di costante autoanalisi di “Chi sono io?” Quindi per me non sembra uno dei trucchi alla Marvel del tipo “Ora ce n’è un altro là fuori”. In realtà sembra molto, molto corretto così. C’è una costante reinvenzione di quella che è l’essenza di Visione.”

Ciò che rende il misterioso destino di White Vision ancora più intrigante in questo momento è il fatto che i fan non hanno idea di quando lo vedremo di nuovo nell’universo cinematografico Marvel.

Sappiamo che Elizabeth Olsen (Scarlet Witch) sarà presente in Doctor Strange 2 -The Multiverse of Madness, Teyonah Parris (Monica Rambeau aka Photon) sarà in Captain Marvel 2 ma Paul Bettany non ha ancora nessun progetto futuro.

WandaVision è disponibile su Disney +.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte.

 

 

Twitch!

Canale Offerte Telegram!