Dr Commodore
LIVE

La storia del meme Chuck Norris Facts

L’ascesa e il declino dei meme su Chuck Norris.

I Chuck Norris Facts sono frasi riguardanti cose che Chuck Norris (da qui indicato come C.N. nei suoi facts) può fare per via della sua mascolinità, talvolta pure impossibili e assurde, al limite del divino.

Chuck Norris

Un esempio può essere: “C.N. può ordinare un Big Mac da Burger King e ottenere le patatine gratis” o anche “C.N. è stato morso da un cobra reale. Dopo 5 giorni di dolore straziante, il cobra è morto“. E oggi, per il suo 81esimo compleanno, andremo a scoprire la storia riguardo questo meme.

Volete altre Storie del Meme? Cliccate qui

La prima apparizione del meme non appare con Chuck Norris, bensì con un altro duro del cinema: Vin Diesel. Le battute erano più o meno simili nella struttura (l’ordinario che diventa straordinario perché il protagonista è un macho) e sono state postate in un thread del forum “SomethingAwful” nel marzo del 2005 (il thread originale è perduto, oramai).

Questo thread è nato in risposta al film dello stesso anno “Missione Tata” prodotto dalla Disney (quindi si, è disponibile su Disney+) dove si vedeva il personaggio di Vin “Un quarto di miglia all’ora” Diesel passare da Navy SEAL a babysitter. Due mesi dopo circa, un allora studente della Wheatley School di nome Ian Spector, ha creato un sito web per generare frasi di questo tipo.

Lo stesso Spector ha poi creato un sito web “spin-off” dedicato a Chuck Norris con lo stesso tipo di battuta. Entrambi i siti hanno avuto una popolarità immensa, al punto da spingere l’autore a pubblicare alcuni libri in merito ai famosi “Chuck Norris Facts” tra il 2007 e il 2012.

La popolarità non è passata inosservata al ranger del Texas che ha mandato degli avvocati per fare causa all’autore per via di un suo famoso fact che diceva: “Le lacrime di C.N. curano il cancro, peccato che lui non pianga mai“. Ovviamente perse la causa, ma pare che abbia cambiato idea nel corso degli anni visto che uno dei suoi fact preferiti sia “Hanno provato a scolpire il volto di C.N. nel Monte Rushmore, ma il granito non era abbastanza duro per rappresentare la sua barba“.

La battuta però non poteva durare in eterno e infatti nel 29 aprile del 2007, l’episodio “Anche I Ragazzi Piangono” della serie animata “I Griffin” citò proprio uno dei suoi facts dicendo: “C.N. è così forte che dietro la sua barba non c’è un mento, c’è solo un terzo pugno“.

L’internet reagì in maniera negativa, sancendo la morte del meme. Quest’ultima venne sottoscritta nel 2008 con una campagna politica da parte del politico Mike Huckabee che fece un video con Chuck Norris dove sciorinava i suddetti facts.

Un ultimo guizzo di popolarità su Internet si ebbe grazie al canale YouTube Epic Rap Battles of History che fecero un video intitolato “Abe Lincoln vs Chuck Norris” dove si vedevano il presidente degli Stati Uniti Abraham Lincoln e lo stesso Norris darsi battaglia a colpi di rap e pure qui i facts su quest’ultimo si sprecavano.

Ad oggi, il meme è largamente impopolare, considerato trito e soppiantato da altri meme migliori, alcuni dei quali trattati in questo sito all’interno di questa rubrica.

Commodoriani, conoscevate la storia dietro i Chuck Norris Facts? Scrivetelo in un commento.

FONTI: 1 2 3

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop shop.drcommodore.it e sul canale telegram DrCommodore Offerte

 

Articoli correlati

Marco Tilloca

Marco Tilloca

Nato nel '96, questo baldo giovane passa il giorno e la notte alla ricerca di notizie su film, serie tv e anime. Nel tempo libero posta amenità sui suoi social.

Condividi