Videogames

Warzone, uno streamer ha fatto esplodere in un sol colpo tutti i veicoli di Verdansk

Warzone veicoli esplosi

“Eroica” impresa di uno streamer su Warzone! 

Dopo un momento di leggero appannamento, Warzone, il battle royale gratuito targato Call of Duty, è tornato ad essere uno dei titoli più giocati sia dagli utenti, sia da tantissimi streamer che sfruttano giustamente la popolarità acquisita dal gioco. 

Call of Duty warzone

Uno di questi, uno streamer scozzese che risponde al nome di MarleyThirteen, in questi giorni ha compiuto un’impresa “eroica” proprio sulla battle royale di Activision. Durante una partita in un server privato infatti, MarleyThirteen ha radunato tutti (o quasi) i veicoli presenti a Verdansk, luogo in cui si tengono le sanguinose battaglie di Warzone, e li ha fatti esplodere con un attacco a grappolo. 

Il risultato? Il server su cui stava giocando è crashato, non potendo evidentemente lo stesso sostenere il carico portato dalle numerose esplosioni. Se siete curiosi e volete vedere questa impresa, vi lasciamo di seguito il video: 

Sicuramente la pazienza dello youtuber è stata ricompensata dalla viralità che ha assunto l’impresa. A proposito di Warzone, avete sentito della questione relativa al poco spazio disponibile su PS4?

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.
Seguite inoltre le offerte del nostro shop e sul canale telegram DrCommodore Offerte

L'autore

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!