Curiosità Tech

Bill Gates: le nazioni più ricche dovrebbero mangiare soltanto carne sintetica

bill gates titolo
Il fondatore di Microsoft ha espresso in un'intervista il suo pensiero riguardo il consumo di carne nei paesi Occidentali.

Bill Gates, intervistato dal MIT Technology Review in occasione della pubblicazione del suo ultimo libro, espone il suo punto di vista sul consumo di carne

Il consumo della carne è uno dei temi più dibattuti del XXI secolo. Quest’ultimo vede infatti scontrarsi due filosofie di pensiero, i consumatori abituali di carne che promuovono l’assunzione di carne derivante da animali e i vegetariani/vegani, che a loro volta inneggiano alla totale sospensione della produzione e del consumo di tale alimento.

Adesso alla storica diatriba si è aggiunta anche la voce di uno dei più grandi imprenditori e filantropi della nostra epoca, Bill Gates.

Gates è stato intervistato dal MIT Technology Review per l’uscita del suo nuovo libro “Clima: come evitare un disastro climatico” dove il miliardario affronta vari modi per salvaguardare la sicurezza del nostro pianeta riguardo le tematiche ambientali.

bill gates corpo 2

Durante l’intervista l’intervistatore del MIT ha chiesto cosa ne pensasse dell’utilizzo della carne animale e sintetica, ponendo questa domanda e ricevendo la seguente risposta da Bill Gates: 

D: Pensi che le carni vegetali e coltivate in laboratorio potrebbero essere la soluzione completa al problema delle proteine ​​a livello globale, anche nei paesi poveri? O pensi che sarà una frazione a causa delle cose di cui parli, dell’amore culturale di un hamburger e del modo in cui il bestiame è così centrale per le economie di tutto il mondo?

R: Per l’Africa e altri paesi poveri, dovremo usare la genetica animale per aumentare drasticamente la quantità di carne bovina per emissioni. Stranamente, il bestiame statunitense, poiché è così produttivo, le emissioni per libbra di carne bovina sono notevolmente inferiori alle emissioni per libbra in Africa. E come parte del lavoro della Fondazione [Bill e Melinda Gates], stiamo sfruttando il beneficio del bestiame africano, il che significa che possono sopravvivere al caldo e attraversare la mostruosa produttività sia dal lato della carne che dal lato del latte del linee di manzo americane d’élite

Quindi no, non credo che gli 80 paesi più poveri mangeranno carne sintetica. Penso che tutti i paesi ricchi dovrebbero passare al manzo sintetico al 100%. Puoi abituarti alla differenza di gusto e l’affermazione è che lo faranno diventare ancora migliore nel tempo. Alla fine, quel premio verde è abbastanza modesto da poter in qualche modo cambiare il [comportamento delle] persone o utilizzare la regolamentazione per spostare completamente la domanda.

Quindi per la carne nei paesi a reddito medio e superiore, penso che sia possibile. Ma è uno di quelli in cui, wow, devi seguirlo ogni anno e vedere, e la politica [è una sfida]. Ci sono tutte queste fatture che dicono che deve essere chiamata, fondamentalmente, spazzatura di laboratorio per essere venduta. Non vogliono che usiamo l’etichetta del manzo.

In sostanza il fondatore di Microsoft ha dichiarato che l’utilizzo di carne di origine animale debba essere ridotta soltanto in quei paesi in cui sia effettivamente possibile promuovere l’utilizzo della carne sintetica, ovvero i paesi più sviluppati.

Inoltre ha anche sottolineato come però le aziende produttrici di carni lottino contro la denominazione “carne sintetica” o “manzo” per indicare tali carni create in laboratorio e di conseguenza effettuando una cattiva pubblicità ad esse.

Cosa ne pensate delle dichiarazioni di Bill Gates? Condividete il suo pensiero? Fatecelo sapere con un commento!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

FONTE

Twitch!

Canale Offerte Telegram!