fbpx
Film/Serie Tv Approfondimento

Malcolm: i 5 momenti migliori della serie

Le scene più memorabili della sitcom Malcolm in the Middle

Yes, No, Maybe, I Don’t Know, Can You Repeat the Question?” è la frase con cui si apriva la sigla di Malcolm, in America nota come Malcolm in the Middle, serie statunitense trasmessa su Italia 1 che ha dato tante risate ai giovani. Questo show tv comedy parla di una famiglia americana composta da Lois, una madre autoritaria, Hal, un padre sempliciotto (che potrebbe o no in seguito cambiare vita e divenire Walter White, non ci è dato saperlo) e i loro 4 figli:

  • Il primogenito Francis, mandato in una scuola militare dai genitori per via della sua insubordinazione;
  • Il secondogenito Reese, un bullo prepotente che però nasconde il desiderio di essere accettato;
  • Il terzogenito Malcolm (figlio di mezzo che da il titolo alla serie), un ragazzo intelligente e nerd, ma impacciato con le ragazze e prono a cacciarsi nei guai;
  • Il quartogenito Dewey, il sacco da boxe dei fratelli che nasconde un grande talento musicale;

Durata ben 6 anni, 151 episodi e ben 7 stagioni, è forse tra le sitcom più memorabili, anche per i suoi segni distintivi: la rottura della quarta parete e la TOTALE assenza del pubblico in studio o le risate registrate, ai tempi quasi un must per serie comedy che erano principalmente sit-com. Altro punto di forza sono le famose “cold open” ovverosia delle scene, talvolta non-sequitur, che precedono la sigla.

Detto tutto questo, ecco a voi i 5 momenti che noi abbiamo giudicato come i più memorabili della serie:

5. Il Tondino (2×04 – Invito a Cena)

Circle Game

Al punto più basso della classifica ci sembra d’obbligo mettere tutto il quarto episodio della seconda stagione per via del filo conduttore che lo contraddistingue: il gioco del Tondino.

In questo episodio Reese e Malcolm scoprono un nuovo modo per darsi dei pugni: far guardare ad una determinata persona un punto sotto il mento. Avendo dedicato un intero articolo a questo giochino/meme, vi invitiamo a guardarlo per capire di cosa si tratta.

Questo episodio si trova in fondo alla classifica per un semplice motivo: è molto noto e abbiamo deciso di dar spazio agli episodi un po’ meno noti, però era un obbligo morale inserirlo in questa classifica.

4. Reese riprende il dominio (2×10 – Il Bullo)

Malcolm

In quarta posizione, uno dei momenti più alti della puntata: Reese che riprende il dominio del cortile. Diamo un attimino di contesto:

Nella puntata Reese viene sconfitto da una ragazza a wrestling, appendendo il suo ruolo di bullo della scuola al chiodo. Ciò però ha effetti avversi, visto che il vuoto di Reese viene colmato dalla formazione di nuovi bulli, creando così l’anarchia nel cortile.

Arriviamo ora al punto della questione: Reese viene implorato da Malcolm che da altri due studenti di tornare ad essere un bullo poiché egli, a detta loro, era “il cretino migliore del mondo“. Ma è quando Reese vede con i suoi occhi un bullo che tormenta Stevie, il ragazzino disabile, che prende in mano la situazione (nel suo codice etico, Stevie era immune dalle vessazioni poiché disabile):

Prima sistema il bullo che tormentava Stevie, per poi ristabilire la gerarchia nel cortile pestando gli altri. Una scena quasi da poema omerico, come quando Ulisse compie la strage dei Proci nella sua dimora. Il tutto viene reso ancor più epico dalla canzone in sottofondo: Hulkster’s in the House del wrestler Hulk Hogan. Per coronare il tutto in maniera comica, Reese che viene trascinato in punizione per aver sistemato i bulli.

3. Il Ragno (3×11 – Picnic col Capo – Prima Parte)

Hal

Il terzo posto se lo aggiudica la “cold open” di questo episodio data la memorabilità e le incredibili risate che provoca.

Dewey chiama il padre Hal per uccidere un ragno sul rubinetto, ma Hal prova invece a muoverlo su dei coupon per portarlo fuori e liberarlo in cortile. Questo però non funziona poiché il ragno prova subito a salire su Hal, spaventando sia lui che Dewey.

In un crescendo sempre più comico, questo raggiunge il suo apice quando Hal lancia fuori il ragno dalla porta d’ingresso, realizzando solo dopo averlo lanciato che c’era Lois che rincasava dal fare la spesa.

Quando Hal realizza quello che ha appena compiuto, Dewey chiude la porta di casa mentre fuori si sentono le urla di Lois. Il terzogenito dice ad Hal di scappare per cavarsela, visto che Lois al massimo può mettere lui in punizione.

2. Reese contro il Professore (2×19 – L’Imbroglio)

Lois

La medaglia d’argento di questa lista va alla trama principale di questo episodio. Ci sono anche due sottotrame, ma non sono così memorabili come la principale, quindi non le includeremo.

Reese deve recuperare dei debiti scolastici e sostiene che il professore ce l’abbia con lui. Malcolm viene costretto a dargli ripetizioni e per lui ci sono dei buoni risultati, ma Reese continua a prendere insufficienze, anche quando Malcolm fa il compito al suo posto. A questo punto Malcolm comincia a farsi delle domande sulla questione, scoprendo che il professore vuole mandare Reese in una classe di sostegno per rifarsi sul fatto che Reese sia un bullo.

Malcolm inavvertitamente rivela l’inganno e Lois, sgomenta, scatena la sua collera verbale sul professore, svelando al contempo le sue capacità genitoriali: lei è certa che Malcolm se la caverà nella vita con la sua intelligenza, ma è Reese quello a cui serve aiuto. L’episodio si conclude con il professore che ripara il tetto assieme a Malcolm, Reese e Francis.

1. L’intero episodio (7×02 – Assicurazione)

Malcolm

Ci sembrava brutto lasciare fuori qualche gag da questo episodio, quindi abbiamo incluso l’intero episodio al primo posto. Dalla “cold open” alla trama secondaria, questo episodio è forse tra i migliori della serie.

La “cold open” dell’episodio vede Reese mangiare una quantità abnorme di gelati in modo rapido, incitato anche dai fratelli minori che lo spingono a mangiare più velocemente. Si scopre che questo è un esperimento di Malcolm e Dewey per scoprire se effettivamente al fratello maggiore non viene l’emicrania da gelato, con Reese che continua a non sentire nulla e Malcolm che commenta, rivolto verso di noi, “Certo, non sarà scientifico, ma il fatto che a Reese non si congeli il cervello significherà qualcosa”, per essere seguito immediatamente dopo da Reese stesso che dichiara: “Aspettate, sento qualcosa negli alluci”, segnale di diabete.

La trama principale dell’episodio è Hal che si ritrova il ruolo di padre protettivo, cosa che prende con molto zelo, poichè ha scoperto di non aver pagato l’assicurazione sanitaria 6 mesi prima, quindi dovrà attendere tutto il weekend per poterla pagare il lunedì. Quindi dovrà impedire a tutti i suoi figli di farsi male, cosa alquanto ardua conoscendo i figli, e al tempo stesso non farlo capire a Lois. Si ritroverà con un ginocchio lussato che verrà sistemata da un figlio di un dottore amico dei figli.

Mentre la trama principale vede protagonisti Hal e i figli, la trama secondaria è interamente incentrata su Lois che deve scoprire chi è la talpa nel sindacato segreto del supermercato. Lois indica come colpevole Craig, personaggio secondario della serie, ma si scoprirà innocente: le azioni che aveva compiuto alle spalle di Lois, così sospette, erano per una festa a sorpresa per il decimo anniversario dalla sua assunzione nel supermercato!

Menzioni d’Onore

Malcolm
Tratto da “Fernando”

Siccome ci sono molti momenti nella serie che ci sembrava un peccato lasciare fuori, abbiamo raccolto i più divertenti e li descriveremo brevemente in questa categoria.

Fernando (1×16 – Una Giornata di Relax)

In una delle sottotrame dell’episodio, vediamo Dewey, a casa per un’infezione all’orecchio, tentare di fare amicizia con la babysitter, interpretata da Bea Arthur, mentre il resto della famiglia è all’acquapark a divertirsi. Dopo qualche tentativo incerto, lo vediamo effettivamente stringere amicizia e in una delle scene chiave danzare con lei sulle note di Fernando degli ABBA, ma la scena si interrompe in modo brusco e viene immediatamente seguita da un’ambulanza che porta la babysitter in ospedale mentre Dewey, dapprima triste, si distrae seguendo un palloncino trascinato dal vento.

La velocità della Terra (3×22 – La Scimmia Maggiordomo)

Una “cold open” in cui vediamo Reese, che sta guardando con Dewey e Malcolm un programma scientifico, dubitare del fatto che i razzi debbano andare così veloci per lasciare la terra, adducendo al fatto che gli astronauti non potrebbero galleggiare.

Il fratello di mezzo lo corregge dicendo che sta confondendo velocità con accelerazione, sottolineando che una volta raggiunta la velocità massima non ci si accorge nemmeno di questa, facendo esempi sulla velocità della rotazione, di rivoluzione della terra, sul fatto che il sistema solare viaggia per la galassia e sul fatto che pure la galassia viaggia per l’universo in espansione. Reese, una volta assorbite queste notizie, si aggrappa impaurito al divano. Dewey invece si limita ad esultare come sulle montagne russe.

Giocare a Palla (4×01 – Gelosia Incontrollata)

Nella “cold open” dell’episodio, vediamo Malcolm e Reese giocare a palla in casa, per poi essere sgridati da Lois che ordina loro di non farlo. Nella scena immediatamente successiva, li vediamo giocare a palla sul tetto, per poi sentire Lois che dice: “Non si gioca a palla sulla casa”. Immediatamente dopo, vediamo Malcolm passare la palla a Reese dall’altra parte della casa, per poi sentire Lois che dice: “Non si gioca a palla attraverso la casa”. Quindi vediamo Malcolm e Reese giocare a palla sporgendosi fuori dalle finestre con Reese che commenta: “Non è mica divertente” e Malcolm che replica: “Questo non è più in questione da un pezzo”.

Commodoriani, cosa ne pensate di questa lista? Avete mai visto questa serie? Scrivetecelo in un commento.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!