fbpx
Breaking News

Natale su Zoom, una guida tragicomica per affrontare (e superare indenni) le festività ai tempi del coronavirus

natale

Una guida tragicomica per affrontare (e superare indenni) le festività ai tempi del coronavirus

Ci siamo: è entrato in vigore il tanto temuto decreto che regolamenta le restrizioni per le festività natalizie per combattere l’emergenza epidemiologica da coronavirus.

La situazione è difficile, lo sappiamo, ma non vogliamo scoraggiarvi. Inizieremo quindi a parlare di alcuni lati positivi di tutta questa situazione. Diremo addio al pranzo di Natale con la zia sconosciuta che chiede il fidanzatino e non avremo la necessità di riciclare regali degli anni precedenti affibbiandoli a parenti alla lontana di cui a stento sapete il nome.

Un’emergenza globale del genere richiedere però delle soluzioni all’altezza. Abbiamo provato, in modo goliardico ma nemmeno troppo, a stilarne una lista.

 

  • 1. Partiamo dalle certezze. Lo avremmo fatto comunque, ma adesso non abbiamo davvero scuse: il 24 dicembre tutti a guardare Una poltrona per due

 

  • 2. Lo sapevate che il Governo ha messo a punto un piano per garantire giga gratuiti per utilizzare i programmi di teledidattica? E allora quale miglior modo di fare aperitivo 2.0 se non tramite Teams, Zoom, WebEx ecc? Se non possiamo andare al bar allora facciamo venire il bar da noi ed è subito gin tonic e stuzzichini seduti comodamente a casa con gli amici in videochat.

 

  • 3. La pandemia non frena la vostra necessità di fare regali? Che sia Amazon o il webshop di qualche grande o piccolo rivenditore, potete fare compere per voi o per i vostri cari senza mettere a rischio la salute (e risparmiandovi lo stress delle file e degli assembramenti nei centri commerciali). A proposito, lo sapevate che abbiamo aperto il nostro shop online? Fate un salto (click qui) abbiamo i prezzi più bassi del web!

 

  • 4. Il mondo è pieno di gente basic che passerà la mezzanotte del 31 dicembre in videochat con gli amici. Ma voi siete dei maestri dell’Internet e le videochiamate le fate pure per un semplice aperitivo con gli amici (vedi punto 2). È ora di passare al livello successivo. Se Travis Scott ha fatto un concerto su Fortnite voi potete decisamente organizzare una festa di capodanno sul vostro MMORPG preferito. Niente smoking, ma sarete sicuramente conciati per le feste!

 

  • 5. COVID-19 o meno, siamo certi che la vostra indole vi avrà portato innumerevoli volte a passare delle vacanze all’insegna del nerding selvaggio. È tempo di rispolverare le armi pesanti perché quest’anno le vostre abilità saranno duramente messe alla prova. E per una volta potrete dire che passare 12 ore di fila di fronte alla PS5 nuova di zecca appena comprata non fa di voi dei falliti senza prospettive, quanto più dei rispettabili cittadini modello con a cuore il benessere di tutti!

 

Speriamo di avervi strappato un sorriso e, perché no, dato qualche idea per passare in modo diverso queste festività. Saranno giorni difficili, come ne abbiamo vissuti già in passato, ma ci rialzeremo come abbiamo sempre fatto.

La redazione di DRCOMMODORE vi augura di passare delle serene festività, nella speranza di poter tornare ad abbracciare i nostri cari quanto prima possibile!

Facebook Comments

L'autore

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!