fbpx
Videogames

PS5: gli ingegneri la volevano più potente, ma ad un prezzo altissimo

PS5

Il CEO di Sony International Entertainment svela dei retroscena sul prezzo e sulla potenza di PS5

In un intervista, Jim Ryan, Il CEO di SIE, ha parlato di alcune problematiche legate al prezzo della console in rapporto alle componenti scelte dagli ingegneri, che si sono rivelati assai sorpresi del prezzo finale della macchina.

Durante la chiacchierata, Ryan ha dichiarato: “Il mio ruolo prevede che esprima un’opinione sulla fattibilità commerciale di determinate idee“, ammettendo poi che le interazioni con i tecnici erano affidate al più preparato Mark Cerny.

Questo dimostra come il CEO a volte abbia dovuto prendere posizioni contrarie nei confronti di chi ha lavorato al lato tecnico di PlayStation 5.

Sul punto Ryan si è espresso così: “Sì, succede, perché ci sono magari degli ingegneri che dicono:ecco un fantastico chip che renderà questa console potentissima; e mi tocca rispondergli: sì, una console potentissima da 1000 dollari. Mi spiace, non si può fare.

 

Insomma, gli ingegneri Sony avevano in mente qualcos’altro per la neonata console, ma il prezzo di questa sarebbe stato davvero troppo eccessivo. Cosa ne pensate delle parole del CEO di Sony? Fatecelo sapere nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Fonte

Facebook Comments
Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!