Dr Commodore
LIVE

PS5, confermata la retrocompatibilità con la quasi totalità del catalogo PS4

Con un post sul sito ufficiale PlayStation, Sony ha finalmente sciolto i dubbi sull’effettivo numero di titoli retrocompatibili con Ps5

Che la nuova PS5 di casa Sony sarebbe stata retrocompatibile è una cosa che oramai sapevamo da tempo. Ciò che non era stato ancora chiarito però, e che faceva tremare in molti, era l’effettiva selezione di titoli che avrebbe beneficiato di questo supporto.

A fugare ogni dubbio è finalmente giunto un post ufficiale sul sito di PlayStation, nella sezione dedicata al supporto clienti. Attraverso questo canale apprendiamo che la quasi totalità del catalogo PS4, ad esclusione di 10 titolisarà giocabile anche su PS5. Una notizia che non può che rendere estremamente felici tutti i giocatori di casa PlayStation.

Hitman-GO

I giochi che non saranno supportati da PS5 in retrocompatibilità sono:

  • DWVR
  • Afro Samurai 2 Revenge of Kuma Volume One
  • TT Isle of Man – Ride on the Edge 2
  • Just Deal With It!
  • Shadow Complex Remastered
  • Robinson: The Journey
  • We Sing
  • Hitman Go: Definitive Edition
  • Shadwen
  • Joe’s Diner

Come si può evincere dalla lista e con tutto il rispetto per queste produzioni, non vi è stata alcuna esclusione eccellente e i vostri titoli più amati saranno giocabili anche sulla next-gen di casa Sony.

Sempre nello stesso post, apprendiamo che tra tutti i titoli disponibili alcuni potranno beneficiare di un “boost” legato all’hardware PS5, che permetterà agli stessi di ottenere alcune migliorie tecniche come un migliore frame rate.

Sarà inoltre possibile passare giochi digitali e dati di salvataggio da PS4 a PS5 con il trasferimento Wi-Fi. Infine, i giocatori potranno accedere ai giochi PS4 su PS5 anche tramite un driver esterno.

Siete soddisfatti? Avete già prenotato una PS5? Fatecelo sapere con un commento sui nostri canali social, che trovate come sempre qui sotto.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Articoli correlati

Samuel Bianchi

Samuel Bianchi

Videogiocatore svezzato dalle sapienti mani della prima Playstation e dal Sega Mega Drive, nel tempo ha sviluppato un interesse particolare per i giochi di ruolo. Cresciuto vivendo il videogioco in solitaria, ora ha un forte desiderio di analizzare il mondo videoludico con gli altri appassionati, approfondendone le capacità aggregative e comunicative, tipiche della grande arte.

Condividi