fbpx
Tech

Il rover Curiosity ha bisogno di noi per continuare a esplorare Marte

rover curiosity marte

In attesa di mettere piede su Marte, possiamo aiutare il rover Curiosity a passeggiare in sicurezza.

Esploriamo Marte con Curiosity

Il piccolo rover Curiosity, che cammina su Marte ormai dal 6 agosto 2012, ha bisogno del nostro supporto. Il progetto AI4Mars permette a tutti noi di seguire il piccolo robot a distanza, aiutandolo a catalogare i diversi tipi di superficie. Le etichette – che spaziano dalla sabbia, alla roccia, a molto altro – vengono poi raccolte in un ampio database e servono ai ricercatori a comprendere al meglio il tipo di terreno che il nostro “avventuriero” attraversa.

“Partecipando a questo progetto, contribuirai a migliorare la capacità dei rover di identificare terreni diversi, a volte pericolosi, un’abilità essenziale per l’esplorazione autonoma!” spiega il sito del progetto.

rover curiosity

Passeggiata su Marte

Per fare semplicemente una passeggiata, NASA mette a disposizione un altro strumento. In “Experience Curiosity“, il rover ci guiderà verso tre siti di importante carattere scientifico: Sol 826 Panorama, Sol 908 Drill e Sol 868 Selfie. Il terzo, appunto, comprende un bellissimo selfie.

experience curiosity

Il prossimo è Perseverence

L’addestramento di Curiosity darà anche una spinta al rover Perseverance, che dovrebbe essere lanciato indicativamente tra il 20 luglio e l’11 agosto. La finestra temporale è legata all’allineamento tra Marte e Terra: i due pianeti si avvicinano solo ogni 26 mesi. L’arrivo è previsto per febbraio 2021 sul cratere Jezero.

rover perseverance

Fonti: LegaNerd, Yahoo.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments
Tags

Twitch!

Canale Offerte Telegram!