fbpx
Curiosità

A DisneyWorld gli Stormtrooper vengono utilizzati come assistenti civici

Stormtrooper

Gli Stormtrooper di Star Wars hanno un nuovo compito all’interno di Disneyland.

Il mondo sta iniziando a reagire alla pandemia, dunque molte strutture come negozi, bar e ristoranti stanno cominciando a riaprire non senza qualche novità pensata per preservare la sicurezza del cliente, ma ovviamente anche quella degli addetti ai lavori.

Quella volta che i fan di Star Wars mantennero l’ordine pubblico durante il Black Out di New York

Tra le strutture che in questi giorni stanno provando a ripartire figura anche la Disney, che in Florida ha già riaperto i cancelli del grande parco a tema situato a Orlando.

Stormtrooper civici

Si è molto parlato, nei giorni scorsi, della figura degli assistenti civici, ossia il gruppo di volontari che verrà introdotto a breve e che si occuperà di “pattugliare” nelle città ed evitare gli assembramenti.

Ebbene, anche la Disney ha deciso di adottare questo tipo di soluzione all’interno di DisneySprings ma, ovviamente, l’ha fatto alla sua maniera. Ad essere investiti da questa nuova ed importante carica sono stati infatti gli Stormtrooper di Star Wars.

Oltre ad animare il parco a tema, gli assalitori imperiali saranno dunque chiamati a tenere sotto controllo alcune zone affinché i visitatori mantengano le distanze di sicurezza.

I risultati di questo test a DisneySprings sono stati molto positivi. Questo fa ben sperare per l’imminente apertura totale del parco fissata per il prossimo 11 luglio. Ma voi cosa ne pensate? Vi piace l’idea che ha avuto l’amministrazione di DisneyWorld? Fateci sapere cosa ne pensate tra i commenti.

Fonte.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!