fbpx
Curiosità

Il figlio di Rocco Siffredi ha debuttato in un film hard… ma dal lato sbagliato

Lorenzo Tano Rocco Siffredi

Lorenzo Tano, figlio di Rocco Siffredi, ha iniziato la sua carriera da regista.

Da diverso tempo viviamo in una società che ha imparato ad accogliere i figli d’arte. Li abbiamo visti al cinema, in televisione, nella musica, nello sport, e adesso anche nel porno.

Lorenzo Tano, ventiquattrenne figlio di Rocco Siffredi e Rosa Caracciolo, ha infatti debuttato da poco nel mondo a luci rosse, come regista e sceneggiatore, con il film Pure Neon.

 

Da qualche anno, ormai, il giovane ha iniziato a seguire i lavori di papà Rocco cercando di capire come funziona il mestiere e ora è pronto a raccogliere i frutti. Purtroppo però, almeno per il momento, Lorenzo si limiterà a stare dietro la telecamera.

Ecco tutti i vincitori dei Pornhub Awards 2019

Una peculiarità di questo lungometraggio diviso in quattro parti (The Artist, Sexy Fighters, Colerful Dream e House Party!) che balza subito all’occhio dello spettatore è sicuramente la mancanza di uomini. Lo stesso Siffredi ha ammesso infatti che il figlio preferisce dirigere solo donne, motivo per il quale sono state ingaggiate alcune delle migliori sexy star del momento.

Insomma, se avete aperto questo articolo sperando nel debutto del figlio di Rocco nel cinema hard, ci dispiace per voi. Ma non tutto è perduto. Tra qualche anno, infatti, il ventenne secondogenito di Rocco, Leonardo, potrebbe decidere di seguire le orme del padre. Fino ad allora bisognerà tenere duro. Come Rocco ci ha insegnato a fare.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!