fbpx
Videogames News

Death Stranding, un fan impiega 15 ore a scrivere il suo nome con la pipì

Le singolari feature di Death Stranding, i singolari bisogni di un giocatore.

Death Stranding è stato uno dei migliori titoli dello scorso anno. Arrivato su PlayStation 4, il gioco ha riscosso un enorme successo sia tra il pubblico, sia tra la critica specializzata; nonostante alcune perplessità infatti il titolo della neonata Kojima Productions è un prodotto fresco, interessante e spettacolare. All’interno del gioco vi sono alcune feature piuttosto singolari, come quella che permette al protagonista, Sam, di urinare per creare dei funghi utili a produrre simbionti da ingurgitare per recuperare le energie. C’è stato un giocatore che però si è spinto oltre, e che ha utilizzato questa singolare meccanica per lasciare la sua firma all’interno del gioco.

death stranding, screenshot di gioco

L’utente che risponde al nome di Reetae27 infatti, camminando sulla neve presente in alcune zone della mappa, ha notato come Sam lasciasse le sue impronte su di essa. Da lì, il colpo di genio: cosa succederebbe se al posto delle impronte si lasciasse un segno più..liquido? Dopo aver provato ad urinare sulla neve però, Reetae ha notato come la stessa non diventasse gialla, ma si deformasse. Armato di tanta Monster dunque, il giocatore ha deciso di scrivere il suo nickname con l’urina di Sam. Impresa facile? Macchè!

Reetae27 ha infatti studiato prima la capienza della vescica di Sam, pari a 1000ml, poi il modo per evitare che la sua opera d’arte venisse rovinata dalle intemperie o dalle impronte del protagonista. L’utente ha inoltre approfondito alcune meccaniche tecniche del gioco, per evitare che il software eliminasse quanto fatto fino a quel momento. Il risultato? Dopo ben 15 ore, il nome di Reetae27 è rimasto impresso nella neve, oltre che nella storia di Death Stranding. Ecco il video dell’intera opera:

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento! Vi ricordiamo inoltre che Death Stranding è in arrivo su PC, dopo essere stato rinviato qualche giorno fa.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!