Dr Commodore
LIVE

Cowboy Bebop, lo sceneggiatore Jeff Pinkner ci aggiorna sulla situazione della serie live-action

Lo sceneggiatore Jeff Pinkner ha rivelato al sito Observer gli ultimi aggiornamenti sulla produzione della serie live-action tratta dall’anime Cowboy Bebop. La produzione dei 10 episodi della prima stagione non è sttato molto fortunata, essendo stata bloccata prima lo scorso autunno per un infortunio alla caviglia dell’attore protagonsita John Cho e ora per la pandemia di Coronavirus che continua a portare disagi in tutto il mondo.

Pinkner ha rivelato che lui e tutto il resto della troupe non vedono l’ora di poter tornare a lavorare sul set della serie, per poter raccontare storie che non renderanno contenti solo i fan dell’opera ma che espongano il mondo della serie e il lavoro della compositrice Yoko Kanno anche a persone che non hanno visto l’anime. Lo sceneggiatore ha inoltre menzionato una chiamata di lavoro riguardante una sceneggiatura della seconda stagione della serie.

Finora Netflix non ha ancora annunciato una seconda stagione o il coivolgimento ufficiale della Kanno nella serie.

Ricordiamo che la serie live-action è una coproduzione tra Netflix e i Tomorrow Studios, e che è supervisionata dal regista dell’anime originale Shinichiro Watanabe. Nel cast oltre a Cho nel ruolo di Spike ritroviamo Mustafa Shakir nel ruolo di Jet, Daniella Pinieda nel ruolo di Faye, Alex Hassel nel ruolo di Vicious e Elena Satine nel ruolo di Julia.

Fonti: 1, 2.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.
Se siete interessati ad anime e manga seguiteci sui nostri social dedicati: Facebook e sul canale Youtube!

Articoli correlati

Yoel Carlos Schincaglia

Yoel Carlos Schincaglia

Nato il 14 febbraio 1997. Mi piacciono molto gli anime e credo nella canzone che ho nel cuore.

Condividi