fbpx
Videogames News Ps4

Kojima Productions: secondo due insider, Sony non finanzierà il nuovo progetto

Hideo kojima creatore di death stranding

I motivi sarebbero legati ai deludenti risultati di Kojima Production con Death Stranding

Hideo Kojima è uno degli sviluppatori più importanti ed autorevoli nel settore videoludico ed è divenuto celebre prima per la serie di Metal Gear e ultimamente per il gioco realizzato dalla sua software house indipendente Kojima Productions, Death Stranding (qui la nostra recensione).

Kojima, però, è anche celebre per la serie di Silent Hill, una delle più spaventose saghe videoludiche mai realizzate. Da tempo si parla di un nuovo capitolo della saga che sarebbe dovuto essere nuovamente finanziato da Sony, ma a quanto pare quest’ultima non avrebbe intenzione di finanziarlo a causa dell’insuccesso economico di Death Stranding.

La particolare indiscrezione arriva dagli stessi insider che avevano preannunciato l’esistenza di un nuovo Silent Hill – poi effettivamente confermata dalla pubblicazione di una demo – ovvero Dusk Golem e KatharsisT:

Hideo Kojima is likely to refuse the offer to make a new Silent Hill, according to insiders Dusk Golem and KatharsisT from GamingLeaksAndRumours

I motivi sarebbero legati al fatto che Kojima vorrebbe creare un gioco horror in realtà virtuale e questo non sarebbe stato accolto positivamente da Sony a causa dei deludenti risultati di Death Standing. Infatti, l’ultimo gioco di Kojima conterebbe, stando a Gamestat, meno di tre milioni di giocatori su PlayStation 4 (ricordiamo che il dato non equivale alle copie vendute).

Kojima, stando sempre al rumor, potrebbe comunque continuare a collaborare con Sony per un altro tipo di gioco VR. L’insider Dusk Golem, inoltre, ha dichiarato che ci sono delle contrattazioni tra Hideo Kojima e altre major, tra cui si pensa possa figurare Konami dato lo stesso PR americano dell’azienda pochi giorni fa ha dichiarato la volontà di continuare il progetto:

“Il titolo horror di Kojima fa parte di alcune conversazioni che, per quanto ne so, sono ancora in fase di negoziazione“.

Questa dichiarazione, risulta essere in accordo con quella di KatharsisT, il quale ha riferito che Kojima Productions ha recentemente ricevuto un’offerta impossibile da rifiutare.


Ricordiamo, comunque, che si tratta di rumor e pertanto vanno presi con le giuste considerazioni. Questi, però, arrivano da ben due fonti che riferiscono, con dati oggettivi alla mano, di un risultato deludente di Death Stranding che ricordiamo ha avuto non pochi problemi durante lo sviluppo e un costo produttivo di oltre 80 milioni di dollari.

Pertanto non è tanto difficile immaginare una dipartita da parte di Sony per quanto riguarda un nuovo sostanziale progetto di Kojima, anche se in realtà i guadagni si attestano attualmente intorno ai 154 milioni di euro e si aspetta ancora l’uscita della versione PC.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Giovanni Arestia

Ingegnere informatico con la strana passione per la scrittura. Essa, unita alla passione per la tecnologia, mi ha portato ad essere qui. Chiamatemi pure Gioare, ormai anche i miei genitori mi conoscono così.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!