fbpx
News Tech

Un camion guidato dall’intelligenza artificiale percorre 3000km

La Plus.ai, start-up creata nel 2016 da ex studenti di Stanford, ha portato a termine un’importante impresa. Un camion guidato dall’intelligenza artificiale ha consegnato 18 tonnellate di burro a 3000 km di distanza.

Fotografia del veicolo autonomo

Il mezzo realizzato dall’azienda è un “level 4“, ossia un mezzo completamente autonomo. È infatti dotato di telecamere, sensori radar e lidar: una nuova tipologia di sensori che sfrutta dei raggi laser per determinare le distanze con maggior precisione e analizzare le condizioni del manto stradale, avvisando il sistema della presenza di pioggia, neve o nebbia. Sul mezzo erano presenti un autista ed un ingegnere della sicurezza, pronti ad intervenire in caso di necessità. A parte alcuni check durante le soste, non hanno dovuto muovere un dito.

Secondo Shawn Kerrigan, uno dei fondatori della società, il trasporto delle merci attraverso mezzi autonomi non è così lontano: già nel 2022 potrebbero iniziare i primi viaggi su larga scala. Certo, tutto dipenderà dalla tecnologia e dalle leggi dei singoli Stati, in particolare in materia di sicurezza stradale.

E voi che ne pensate? Pronti a vedere questi “Optimus Prime” in azione?

Fonte: curioctopus.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments