fbpx
Videogames Hardware Nintendo

Un genitore ha costruito un controller Switch alla figlia disabile per permetterle di giocare a Zelda

L’amore di un genitore è anche il permettere alla figlia disabile di giocare a Zelda come ogni bambino del mondo costruendole un controller su misura

Rory Steel è un padre del Jersey (Regno Unito) con una figlia di nome Ava, di 9 anni, affetta da una rara malattia invalidante (PSE, Paraparesi spastica ereditaria) che le impedisce i movimenti e la costringe sulla sedia. Il sogno di questa bambina è di poter giocare a The Legend of Zelda: Breath of the Wild ma non può farlo a causa della malattia. Ed è qui che un padre può diventare un supereroe per la propria figlia: Rory infatti ha deciso che avrebbe costruito alla figlia un controller fatto su misura per lei.

Il controller è costato 110 sterline con pezzi comprati su eBay. Rory ha detto che il controller è stato costruito in un fine settimana dopo qualche “saldatura impegnativa” e “gestione dei cablaggi”. In questo progetto era coinvolto anche Corben, il fratellino di 5 anni di Ava, nella stessa situazione. Come si può vedere nel post, viene ringraziata anche Microsoft poichè è stata tra le prime aziende a pensare al problema della disabilità per i videogiocatori. Il colosso americano ha infatti immesso sul mercato, nel 2018, l‘Xbox Adaptive Controller.

Il post è stato chiaramente sommerso da complimenti e domande più specifiche sulla realizzazione a cui Rory ha risposto con grande pazienza e dovizia.

Commodoriani che ne pensate di questa storia? Credete che gli sviluppatori dovrebbero fare di più per gli utenti disabili? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Facebook Comments

L'autore

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Twitch!

Canale Offerte Telegram!