fbpx
Videogames News Pc

Star Wars Jedi: Fallen Order e WWE 2K20, i giochi non si avviano nel 2020 a causa Denuvo

Il primo bug della decade per festeggiare questo frizzante nuovo inizio di anno ce lo regala l’anti tamper Denuvo! I giochi su PC protetti da tale sistema anti-cracker non si avvieranno, infatti, in questo 2020.

Il bug affligge ad esempio il neonato RPG di casa Respawn, Star Wars Jedi: Faller Order; e lo sfortunato capitolo del gioco di wrestling di 2K: WWE 2K20.
I giocatori che stamane si sono svegliati pensando di giocare a uno di questi titoli si sono trovati con messaggi di errori o crash immediati proprio a causa di questo errore.

Star Wars Jedi: Fallen Order

Il problema affliggerebbe solo questi 2 titoli dato che Code Vein e Monster Hunter World, entrambi protetti dallo stesso sistema anti tamper, riescono a partire senza alcun tipo di problema. La speranza è quindi che il bug possa essere risolto con una semplice patch.

La soluzione momentanea in attesa del bugfix ufficiale? Nulla di più semplice! Basterà infatti settare la data al 31 dicembre 2019 per riuscire ad avviare nuovamente i titoli senza alcun problema.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Corrado Papucci

Fruitore del mondo videoludico sin dalla nascita, il mio viaggio inizia partendo dalla versione freeware di Wolfenstein 3D e di Lemmings, passando per le mitiche PS2 e PS3 e le loro svariate perle , e termina ritornando ai cari e vecchi dispositivi dotati di mouse e tastiera.
Un gran bel viaggio che spero possa continuare anche verso nuove direzioni e piattaforme. Possibilmente anche economicamente raggiungibili.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!