fbpx
Breaking News News Smartphone Tech

Motorola posticipa Razr, è “troppo richiesto”

motorola razr

L’annuncio del nuovo foldable Razr è andato bene, troppo bene. E Motorola si trova costretta a posticipare la data di pre-order – originariamente stabilita per il 26 dicembre – e il lancio ufficiale, programmato per gennaio 2020. Per quanto non siano ancora state annunciate le nuove date, l’attesa non sarà affatto lunga:

“Da quando è stato annunciato, il nuovo Motorola Razr ha ricevuto un interesse e un’accoglienza da parte del pubblico senza precedenti. La domanda è alta e ha superato ogni aspettativa. Motorola ha deciso di rivedere le date di pre-order e di lancio di Razr per allinearsi alla richiesta dei consumatori. Stiamo lavorando per stimare la produzione e la tempistica adeguate per garantire a più consumatori possibili l’accesso a Razr al lancio. Tuttavia, non ci aspettiamo un grosso cambiamento rispetto alle date originali“, questa la dichiarazione ufficiale dell’azienda.

Il motivo di tanto hype? Di Motorola Razr avevamo già parlato: riprende il design classico dei telefoni a conchiglia ma con un display da 6.2″ e le caratteristiche interne degli smartphone moderni. In più, volete mettere chiudere le chiamate con un sonoro “clack”?

motorola razr

Fonti: TheVerge, HDBlog.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!