fbpx
News Tech

Fattorie high-tech: la realtà virtuale migliora il latte?

realtà virtuale

In Russia, nella fattoria RusMoloko, le mucche godono di tecnologia di ultima generazione: i bovini portano speciali occhiali per la realtà virtuale per produrre latte migliore.

Cosa c’entra la realtà virtuale con il latte?

Gli animali, così come le persone, tendono a lavorare meglio in condizioni di tranquillità e vari studi mostrano come una migliore qualità di vita potrebbe potenzialmente permettere alle mucche di produrre latte migliore.

Proprio in base a queste premesse, la fattoria moscovita RusMoloko ha applicato sugli occhi di alcune mucche un prototipo di visore per la realtà virtuale. Un software simula un rilassante e soleggiato campo estivo, mentre degli altoparlanti riproducono musica classica. Non è la prima volta che vediamo degli animali “coccolati” dalla musica, anzi, il web è pieno di animali intenditori.

Un futuro di “mucche high-tech”

Resta ancora da verificare, comunque, la presenza di un rapporto causa-effetto tra l’uso di questi occhiali e la miglior qualità del latte. Per ora, gli indicatori di ansia e stress mostrerebbero effettivamente livelli più bassi rispetto a prima. Se così fosse, potremmo vedere molte più “fattorie high-tech” e molte più mucche “visionarie” in futuro.

realtà virtuale

Fonti: Wired, Il Corriere, TheVerge.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments