fbpx
Curiosità

La storia del The Game

Avete perso. Ecco a voi la storia del gioco a cui tutti hanno giocato ed hanno perso. Come voi, proprio adesso.

The Game è un gioco mentale in cui i giocatori cercano di evitare di pensare alla frase “il gioco” in ogni momento. Online, le persone spesso tentano di indurre le persone a leggere varianti dell’espressione “hai appena perso a il gioco” nei forum di discussione, sulle bacheche e nei social.

Hai perso.

Volete leggere la storia dietro il tondino? Cliccate qui

L’Origine del The Game

In un articolo del The Daily Globe, la scrittrice Justine Wettschreck dichiarò che Il Gioco ebbe origine nei primi anni ’90 da qualche parte in Australia o in Inghilterra. Un articolo del The Canadian Press riportava che The Game potrebbe essere stato creato dal residente londinese Jamie Miller, che affermava di aver iniziato The Game nel 1996. Il 10 agosto 2002, il primo riferimento noto al The Game online è stato descritto in un post pubblicato dal blogger Paul Taylor intitolato The Game (I lost!), che sosteneva di averlo scoperto solo sei mesi prima. Il sito web Lose the Game si è preso la briga di raccoglierne i cenni storici.

Nel 1840, l’autore russo Leo Tolstoy fece una partita con suo fratello, in cui dovevano stare in un angolo ed evitare di pensare ad un orso bianco. Nel 1863, l’autore russo Fyodor Dostoyevsky descrisse lo stesso gioco nel libro Winter Notes on Summer Impressions. Il Gioco in seguito divenne noto associato alla teoria del processo ironico in psicologia. Questo processo mira a sopprimere un pensiero che torna in mente al pensatore. Nel 1976, i membri della Science University Fiction Society (CUSFS) della Cambridge University crearono un gioco in cui la prima persona a pensare alla stazione della metropolitana di Londra Finchley Central avrebbe perso.

La diffusione 

Il 14 settembre 2005, è stato lanciato un sito dedicato a The Game su LoseTheGame.com. Sui social il 21 aprile 2007, un utente di 4Chan ha inserito la frase Perdi la partita nel campo mailto in un post inviato al tabellone / b / (casuale).

Il 3 marzo 2008, Xkcd ha pubblicato un webcomic intitolato Anti-Mindvirus, che conteneva il messaggio You Just Won The Game.

Il 30 aprile 2009, YouTuber Sir Kristjan of Englandland ha caricato un mini documentario su Il Gioco.

Il 12 marzo 2011, YouTuber maakatea8 ha caricato un video che spiega le regole de Il Gioco.

Insomma un’origine vera del gioco non c’è, ma sicuramente è qualcosa di davvero remota che ha a che fare con la psiche stessa dell’uomo.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"