fbpx
News Videogames Xbox One

Halo Infinite: ingaggiato un carlino come doppiatore

343 Industries porta un carlino in sala di registrazione, i suoi versi saranno parte degli effetti sonori di Halo Infinite

Quante volte abbiamo detto, distrutti: “Che vita da cani!“, al termine di una giornata del tutto estenuante? Ecco che questa esclamazione potrebbe, oggi, godere di una rinnovata accezione, del tutto positiva. 343 Industries, infatti, ha deciso di assegnare ad un simpatico carlino il compito di dare vita, tramite i suoi grugniti e sospiri, ad alcuni degli organismi alieni che ci troveremo davanti nel prossimo progetto della software house statunitense: Halo Infinite.

Gyoza, questo il nome del tenero quadrupede, è migliore amico del Technical Art Director dello studio di Redmond, il quale si è cimentato nell’impresa al meglio delle proprie possibilità – come dimostrato dall’esilarante video pubblicato su Instagram, proprio sul profilo ufficiale di Halo – e l’ha fatto con una serietà ed una dedizione rare, non comuni soprattutto fra gli esseri umani!

Vi ricordiamo che non ancora sappiamo poi molto sul prossimo progetto che vedrà impegnato Master Chief, se non che si tratterà di uno dei titoli di punta, uscendone in concomitanza, della Next-Gen targata Microsoft. Quanto aspettate questo ritorno in pompa magna? Gestirete bene l’attesa o, nel frattempo, vi sembrerà di vivere “una vita da cani“? Fatecelo sapere con un commento!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Angelo Basilicata

Gamer dall'età di 12 anni, cultore (o meglio "cultista") di Hidetaka Miyazaki dal 2009. vive la passione per i Vg da completista ed è un ragazzo semplice: mangia, gioca, ama