fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

Breaking Bad, un indizio relativo al film nel nuovo tweet di Aaron Paul e Bryan Cranston?

breaking bad

Fin da quando è stato annunciato, il film su Breaking Bad è stato fonte costante di rumors e speculazioni.

Il film di Breaking Bad, che verterà su “la fuga di un ragazzo rapito e la sua lotta per la libertà” vedrà come protagonista il Jesse Pinkman di Aaron Paul e sarà ambientato, da quanto si apprende da fonti ben informate, successivamente al finale della serie culto. E una collocazione temporale posteriore a Felina, difficilmente ci permetterebbe di assistere a una partecipazione di Bryan Cranston nell’iconico ruolo che lo ha caratterizzato per 62 episodi.

Recentemente, però, i due attori hanno stuzzicato i fan pubblicando su Twitter la medesima immagine, due asini, accompagnata dalla scritta “Soon“, traducibile come “Presto“.

Ma quindi cosa bolle in pentola?

Benché non ci sia alcuna certezza che il criptico post sia relativo al tanto atteso film su Breaking Bad, il lungometraggio è stato il primo pensiero degli innumerevoli fan sparsi intorno al globo.

E mentre qualcuno si è semplicemente lasciato trasportare dall’hype, altri con, più raziocinio, hanno provato a dare una spiegazione all’immagine.

La scelte degli animali, infatti, non sembra casuale. Quando un asino si accoppia con una giumenta, da vita a un ibrido noto come mulo. Nel gergo della malavita il mulo è il corriere della droga, come ci ha recentemente raccontato Clint Easwood nel suo ultimo film. E visto il profondo legame tra Breaking Bad e la droga, la scelta dell’animale pare azzeccata.

Tuttavia, potrebbe anche trattarsi di tutt’altro. Magari un altro progetto cinematografico o televisivo con i due attori, magari una reunion più semplice non necessariamente connessa al film, oppure una strategia di marketing che sta sfruttando l’ondata di hype generata da questi post per farsi pubblicità.

Lo scopriremo solo vivendo. Nell’attesa, voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Gabriele Pati

Cresciuto con libri di cibernetica, insalate di matematica e una massiccia dose di cinema e tv, nel tempo libero studia ingegneria, pratica sport e cerca nuovi modi per conquistare il mondo.

Vanta il poco invidiabile record di essere stato uno dei primi con un account Netflix attivo alla mezzanotte del 22 ottobre 2015.