fbpx
Film/Serie Tv News

Avengers Endgame, tutte le scene inedite presenti nella riedizione cinematografica

Avengers: Endgame

Tutte le scene extra presenti nella riedizione in sala di Avengers Endgame

A due mesi esatti dall’uscita in sala Avengers Endgame, il film campione d’incassi in tutto il mondo è pronto a tornare in sala in America. Questa volta però, nel film saranno presenti delle scene inedite, mai proiettate nelle sale. Questa riedizione cinematografica è in uscita il prossimo week-end in America e chissà, forse potrebbe arrivare anche in Italia. Secondo quanto riportato dal sito MCU Cosmic, in questa versione inedita della pellicola dei fratelli Russo, vedremo una scena esclusiva con protagonista Hulk, interpretato da Mark Ruffalo. Oltre a questa ci saranno sia un ultimo emozionante tributo a Stan Lee che uno sneak peek dedicato al prossimo film di Spider-Man, Far From Home. Ricordiamo infatti che il film dedicato all’Uomo Ragno è in uscita il prossimo 10 luglio in Italia.

Endgame
Il sito inoltre afferma che alcune tra le proiezioni inedite avranno un’esclusiva introduzione dei fratelli Anthony e Joe Russo. Tutto questo sarà probabilmente trasferito nell’edizione home video della pellicola. Per quanto riguarda l’ormai celebre record d’incassi da battere di Avatar, Endgame si trova a “soli” 37 milioni dal record della leggendaria opera di Cameron. Vi ricordiamo che, l’attuale classifica degli incassi, non tiene conto del’inflazione con la quale Avatar sarebbe praticamente irraggiungibile. Speriamo che, per tutti i fan più accaniti della saga cinematografica Marvel, questa riedizione possa arrivare nelle sale italiane prossimamente. E voi, l’andreste a vedere in sala? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Antonio Maddaluno

Cresciuto a pane e videogames, con la passione per la musica ed il cinema.
Fin dalla mia prima console, la Playstation 1, ho capito che sarebbe stato amore eterno. Sono convinto che i videogiochi siano arte e lotterò sempre per difendere questa definizione.
Mi hanno detto che nella vita sarei potuto diventare quello che volevo , ecco perchè adesso scrivo per DrCommodore.it