fbpx
News Tech

Huawei: non solo Google, tagliata fuori anche da Intel

Huawei Logo

Continua a piovere sul bagnato in casa Huawei. La notizia della sospensione dei contratti tra Google e l’azienda cinese sta rimbalzando in tutto il mondo, creando non poche preoccupazioni. A Google, dalle prime indiscrezioni, sembrano volersi affiancare anche altri colossi come Intel e Qualcomm.

Huawei sempre più sola

La situazione, quindi, non riguarda solo gli smartphone: Intel in particolare si occupava della fornitura dei chip per i processori dei portatili. Se da una parte prova a tranquillizzare i propri clienti circa gli aggiornamenti previsti, dall’altra Huawei si ritrova a fare i conti con timori e tensioni sempre più palpabili.
Huawei MateBook
In attesa di altre ufficialità, non è facile prevedere la contromossa di Huawei che si troverebbe ad affrontare le proprie produzioni con solo le scorte rimaste. Si teme infatti che anche altri grossi fornitori possano unirsi a questa decisione dopo le parole di Donald Trump, portando l’azienda cinese a ritrovarsi sempre più isolata.

Per saperne di più sulla decisione di Google, leggi qui.

FONTE: Bloomberg

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

 

Facebook Comments