fbpx
Film/Serie Tv News

Game of Thrones 8, la più grande battaglia mai vista nella serie è stata girata in 55 notti

Game of Thrones è alle porte e tutti ci aspettiamo cosa grandiose da questa ultima stagione

Da tempo si sa che la stagione conclusiva di Game of Thrones conterrà la più grandiosa ed epica battaglia mai vista nella serie. In termini di resa televisiva non sappiamo quando durerà, ma sappiamo quanto ci è voluto a girarla. A svelare la durata delle riprese è stato l’assistente regista Jonathan Quinlan. L’uomo ha postato, e poi rimosso, sul suo Instagram questa lettera di ringraziamento nei confronti di chi ha preso parte alle riprese:

“Questo è per i Night Dragons (I draghi notturni)

Per aver resistito 55 notti di seguito. Aver superato il freddo, la neve, la pioggia, il fango, la m****a di pecora di Toome e i venti di Magheramorme (Toome e Magheramorne sono due delle location irlandesi in cui si svolgono le riprese della serie tv, ndr.)

Quando milioni di persone in tutto il mondo tra un anno guarderanno questo episodio non sapranno quanto duro lavoro c’è dietro. Non si preoccuperanno di quanto eravate stanchi o quanto sia stato duro fare questo lavoro con temperature sotto zero.

Semplicemente capiranno che stanno guardando qualcosa mai fatto prima. E tutto grazie a voi”.

Sotto alla foto, Quinlan aveva scritto: “55 notti consecutive, 11 settimane, 3 location. Non vedrete mai più una cosa del genere”.

La HBO ha confermato questa lettera. Ora non ci resta che aspettare di vedere questi ultimi episodi.

Commodoriani cosa vi aspettate da questa battaglia? Cosa vi aspettate dall’ultima stagione di Game of Thrones? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

 

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"