fbpx
Film/Serie Tv News

Deadpool interagirà con l’MCU? Ne parla il creatore del personaggio

LGBT+

Deadpool che entra a far parte del MCU è il sogno bagnato di moltissimi amanti del personaggio e della Marvel

Rob Liefeld è il leggendario fumettista che annovera tra le sue creazione anche Deadpool. Sul suo profilo Instagram, ha postato una vignetta del LA Times che faceva riflettere su come l’imminente accorto Disney-Fox lasciasse in mano alla Casa delle Idee la maggior parte delle icone pop del nostro tempo.

View this post on Instagram

This illustration from the @latimes depicting the treasure trove of the pop culture icons that will be in Disney’s possession jumped out to me for numerous reasons. It’s a pinch me moment for certain. You guys ask me about Deadpool’s future on film all the time and while Bob Iger is a really nice guy, seriously, he is the nicest man, I’m not invited to the board room for all the obvious reasons. However, I believe Deadpool’s future is BRIGHT. If I had to predict, venture a GUESS, just a guess…DP will appear in pg-13 Marvel films on a limited basis, interacting with Marvel pals while retaining his own R rated film franchise releases under the Fox banner. Those shenanigans with Vanessa can’t be released under that Disney Castle banner, y’know?? We will all find out soon enough. A 10 year old Deadpool action figure was the best selling single toy of 2018 for Marvel. You can’t make this stuff up! DP for life or longer!! 🤟🏻🤟🏻🤟🏻 #marvel #deadpool #robliefeld illustration by Robert Carter

A post shared by Rob Liefeld (@robliefeld) on

È partito da questa illustrazione, quindi, per parlare dell’inserimento del suo Deadpool in questo colosso:

“Questa illustrazione del LA Times, che ritrae il tesoro di icone della cultura pop prossime a diventare di proprietà della Disney, ha avuto un grosso impatto su di me, per diverse ragioni. Si tratta di un momento sicuramente da non credere. Voi ragazzi mi chiedete spesso del futuro di Deadpool. Nonostante Bob Iger sia davvero un brav’uomo (seriamente: è il più gentile), io non sono invitato alle discussioni della major per ovvi motivi. Comunque, credo che il futuro di Deadpool sia roseo. Se dovessi fare una previsione, una semplice ipotesi, direi che Deadpool apparirà nei film PG-13 dei Marvel Studios, in maniera limitata, interagendo con gli eroi Marvel, riuscendo lo stesso a mantenere il suo franchise vietato ai minori, che continuerà ad essere distribuito sotto l’etichetta della Fox. Le bravate con Vanessa non possono certamente essere rilasciate attraverso il marchio Disney, sapete? Presto avremo modo di avere tutte le risposte”.

Sembra, insomma, che Deadpool avrà ancora vita lunga nei suoi film e che l’accordo non ne snaturerà il personaggio. L’indole del Mercenario Chiacchierone, però, va chiaramente a cozzare con i piani che si hanno con il resto dei personaggi Marvel. Quindi, Deadpool, apparirà ma per brevi gag e in limitazione al tipo di prodotto. Una mera consolazione, quindi, per chi voleva vederlo in un film con Spider-Man o ancora meglio con Wolverine.

Commodoriani cosa ne pensate di questa dichiarazione? Volevate l’inserimento totale del Mercenario Chiaccherone all’interno del MCU? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"