fbpx
Film/Serie Tv News Tech

Il nuovo spot di Google Assistant reinventa i grandi classici del cinema

Google Assistant

I “sequel” dello spot di Google con Macaulay Culkin

Vi ricordate lo spot di Google che vedeva come protagonista un Kevin McCallister che si godeva la casa da solo utilizzando gli applicativi di Google Home?

Beh, Google decide di premiarci dandoci un altro spot, stavolta con protagonisti vari film, generando ilari “What If…?“.

I film omaggiati

In questo spot vediamo, prima di tutto, il celeberrimo 2001: Odissea Nello Spazio di Stanley Kubrick dove l’astronauta Dave chiede al computer HAL 9000 di aprire la saracinesca esterna, senza risultati, per poi chiedere all’Assistente Google di farlo, ottenendo un risultato positivo.

Con questo segmento si apre lo spot e questo continua a ritmo di “Blitzkrieg Bop” dei Ramones.

Nel segmento successivo assistiamo al risveglio di Stu di Una Notte da Leoni  il quale, sbronzo come nel film, chiedendo le foto della scorsa notte all’assistente, riesce ad evitare la tigre nel bagno.

Proseguiamo con la scena iniziale in macchina di Lady Bird dove vediamo la madre dell’omonima protagonista fare una filippica su come dovrebbe iscriversi al college cittadino e Saoirse Ronan chiedere all’assistente un passaggio tramite l’applicazione Lyft per poi, come nel film, uscire dalla macchina in corsa (con tanto di scritta che dichiara di “Non Imitare”) alla notifica dell’arrivo del suo guidatore.

Continuiamo con Scream dove Ghostface chiama Casey Becker chiedendole di indovinare dove si trovasse e lei, imperturbabile, risponde che la polizia sta arrivando. Già, sapeva della posizione dell’assassino attraverso l’ausilio dell’assistente e dell’applicazione di sicurezza Nest.

Vediamo anche una famosa scena di Jerry Maguire, ma con Cuba Gooding Jr. che si rivolge all’assistente, ed esultando per la crescita delle azioni.

Il segmento si conclude con la famosa scena post-credits di Deadpool che vede il mercenario chiacchierone chiedere l’agenda a Google e, nel suo perfetto stile, rompere la quarta parete per poi rifiutarsi.

Uno spot simpatico che tutti i fan del cinema apprezzeranno. In poche parole, uno spot brillante e geniale.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!