fbpx
Film/Serie Tv Approfondimento

Cinque motivi che potrebbero spingere un uomo a lasciare Emilia Clarke

Emilia Clarke è di nuovo single.

Il suo sorriso potrebbe far sciogliere tutto il ghiaccio presente sulla Barriera. Il suo sguardo farebbe perdere la testa a qualsiasi uomo (tranne a Ned Stark. Ned Stark non ha più la testa).
Stiamo ovviamente parlando di Emilia Clarke, interprete di Daenerys Targaryen, “Nata dalla tempesta”, la prima del suo nome, Regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, Signora dei Sette Regni, protettrice del Regno, principessa di Roccia del Drago, Khaleesi del Grande Mare d’Erba, “la Non-Bruciata”, “Madre dei Draghi”, Regina di Meereen, “Distruttrice di catene” nello show televisivo Game of Thrones.
E mentre tutti i fan della serie basata sulla saga fantasy creata da George R. R. Martin stanno attendendo con trepidazione l’ultima stagione, la bella attrice londinese è diventata la protagonista del Gossip di questa settimana.
Secondo il The Sun, infatti, la Clarke avrebbe deciso di porre fine alla sua relazione con il regista Charlie McDowell.

Ora, noi non conosciamo i motivi che hanno spinto l’attrice che veste i panni di Daenerys Targaryen, “Nata dalla tempesta”, la prima del suo nome, Regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, Signora dei Sette Regni, protettrice del Regno, principessa di Roccia del Drago, Khaleesi del Grande Mare d’Erba, “la Non-Bruciata”, “Madre dei Draghi”, Regina di Meereen, “Distruttrice di catene” a rompere con McDowell, ma sicuramente anche lui potrebbe aver avuto qualche motivo per lasciare lei.
Ecco dunque i cinque motivi che potrebbero spingere un uomo a lasciare Emilia Clarke:

1. Potrebbe spoilerarti il finale di Game of Thrones

Purtroppo non c’è nulla da ridere su questa cosa, e la moglie di Kit Harington lo sa molto bene.
Intraprendere una relazione con la star di uno degli show più seguiti potrebbe riservare qualche brutta sorpresa e rovinarti la visione della serie.
Prova a immaginare questa situazione: lei torna a casa dopo una stressante giornata di riprese e tu, da bravo Primo Cavaliere del Re quale sei, le prepari una bella tazza di tea mentre le chiedi di sfogarsi.
E puf! Mentre è lì che ti racconta tutte le scene di sesso girate, ti rivela quel particolare che ti spoilera l’intero finale. E tu sei lì che la guardi muovere la bocca senza ascoltare alcun suono proveniente da essa, mentre con la mente viaggi e pensi che, quando vedrai l’episodio finale, non proverai nemmeno un emozione. Otto stagioni rovinate nella frazione di un secondo. Chiedete a Rose Leslie.

2.

3.

4.

5.

Che c’è? Siete rimasti un po’ delusi? Dai, non avrete mica pensato sul serio che esistano davvero cinque validi motivi per lasciare Emilia Clarke! Fidatevi, è già stato incredibilmente faticoso trovarne uno.

Daenerys Targaryen, “Nata dalla tempesta”, la prima del suo nome […] (va be’, avete capito) tornerà il 14 aprile con l’ottava e ultima stagione di Game of Thrones su HBO.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Twitch!

Canale Offerte Telegram!