fbpx
Film/Serie Tv News

Disney: la Lucasfilm si è già ripagata

Sono passati 6 anni da quando la Disney ha comprato la Lucasfilm e l’investimento è già stato ripagato

L’operazione per assorbire la Lucasfilm costò, nel 2005, alla Disney, l’importante cifra di 4 miliardi e ci sono voluti solo 6 anni affinchè questo investimento venisse ripagato.

La Disney, infatti, ha guadagnato cifre titaniche dal brand Star Wars. Oltre gli incassi al box office dei film della saga, che da soli hanno fatto recuperare i soldi investiti, la Disney riceve introiti vertiginosi da tutto ciò che ruota attorno all’universo di Star Wars.

A fare la stima è la CNBC attraverso l’analista di comScore Paul Dergarabedian. La stima dei guadagni non è ufficiale ma, attraverso un’attenta analisi, sono giunti alla conclusione che la Lucasfilm abbia fatto fruttare alla Casa di Topolino più di 4 miliardi di dollari.

Lucasfilm

Non solo Star Wars

Altro brand della Lucasfilm è anche Indiana Jones. Pare che la Disney, abbia in programma una nuova pellicola sull’archeologo più famoso del grande schermo. L’uscita del film dovrebbe essere programmata per il 2021. Nel frattempo, si sa già che, comunque, l’universo Star Wars verrà portato avanti con l’attesissimo Episodio IX in uscita nel 2019 che concluderà la trilogia degli Skywalker.

Altra importante novità sarà sicuramente l’approdo di Disney Play nel mercato delle piattaforme streaming. Sappiamo che Jon Favreau è già al lavoro su The Mandalorian, la serie tv live-action che approderà su questa nuova piattaforma, appunto.

Commodoriani, cosa ne pensate di questi dati sull’acquisizione? Credete che la Lucasfilm, senza la Disney, sarebbe riuscita ad avere le stesse cifre in sei anni? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonti: EveryEye, CNBC.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"