fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

Luke Cage cancellato da Netflix, il futuro del personaggio è incerto

La fine dell’eroe antiproiettile?

Ad una settimana dalla cancellazione di Marvel’s Iron Fist, Netflix dà un’altra brutta notizia annunciando la cancellazione anche di Luke Cage, che termina dopo due stagioni da ventisei episodi.

A darci la notizia è sempre Deadline, in concomitanza all’uscita della terza stagione di Marvel’s Daredevil, “Sfortunatamente, Marvel’s Luke Cage non tornerà con una terza stagione.“, con un comunicato stampa congiunto tra Marvel e Netflix in cui dichiarano: “Tutti a Marvel Television e Netflix sono grati allo showrunner, al cast e alla troupe che hanno dato vista all’eroe di Harlem nelle ultime due stagioni e a tutti i fans che hanno supportato la serie.”

La cancellazione di Luke Cage è stata una sorpresa. Lo showrunner infatti era da sei mesi che stava lavorando alla sceneggiatura prendendo appunti da Netflix e Marvel. Inoltre lo stesso Mike Colter (protagonista della serie) è ancora sotto contratto e si pensava che la terza stagione avrebbe concluso la serie. Ma considerando i vari problemi, uno slittamento della serie e perfino una settimana di pausa, hanno portato alla consegna della sceneggiatura dei primi 10 episodi solo questa settimana.

Leggi Anche: Marvel’s Daredevil, il nuovo poster della terza stagione

Netflix e Marvel inoltre non sono riusciti a mettersi d’accordo sulla diminuzione degli episodi da 13 a 10 e, fra varie altre dispute all’interno degli studi, si è deciso per la cancellazione. Il cambiare sempre showrunner sicuramente non ha fatto bene alle serie Marvel/Netflix, inoltre considerando l’importante costo di realizzazione delle serie, terminare lo spettacolo, a quanto sembra, era un’occasione da prendere al volo.

Con Fist e Cage fuori dai giochi, al momento rimangono Daredevil con la nuova stagione appena uscita, Jessica Jones confermata per la terza stagione e The Punisher confermato per la seconda stagione. A differenza degli altri defenders, parlare del futuro di Luke Cage è un po’ più complicato. Nulla esclude che possa comparire nelle altre serie come è già successo in Jessica Jones, ma l’assenza di interesse da parte di Disney per una serie sulla sua piattaforma, come è invece successo per Fist, sia l’assenza di una frase come “… l’Immortale Iron Fist continuerà a vivere!“,  non ci dà buone speranze per il futuro dell’eroe.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordSteam e Twitch.

Facebook Comments

Luca Martorana

Alla ricerca di una posizione che lo soddisfi, è un grande appassionato di tecnologia, videogiochi, serie TV e musica pop/new age. Ama gli animali e pratica danza fin dai primi anni d'età.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!