fbpx
News Tech

Il robot di Boston Dynamics può fare parkour [VIDEO]

Di recente, Boston Dynamics ha diffuso un video per mostrare i progressi nel movimento del suo robot Atlas. Inizialmente capace “solamente” di correre, saltare e aprire porte, nel nuovo video vediamo l’umanoide intento a correre e saltare su dei blocchi facendo del vero e proprio parkour. Nonostante i benefici che questa tecnologia potrebbe avere, però, non tutti sono entusiasti.

Boston Dynamics

Boston Dynamics è una compagnia nata nel 1992, posseduta anche da Google per alcuni anni prima di essere acquistata nel 2017 da una società giapponese, attuale proprietaria. Scopo dell’azienda è sviluppare robot che possano essere usati, in futuro, in missioni di ricerca e soccorso. Ha anche condotto ricerche sull’utilizzo militare dei robot, che però non sono risultati particolarmente adatti, a causa del loro volume.

Il video

Nel video diffuso, Atlas viene mostrato mentre fa parkour: possiamo vederlo superare un tronco con un balzo, per poi saltare su blocchi alti fino a 40 cm. Uno sforzo notevole se consideriamo che Atlas è alto solo 150 cm, quindi più basso di un essere umano normale.
Ma come ci riesce? Per orientarsi nell’ambiente, il robot utilizza la computer vision: in questo modo riesce a decidere dove e quando saltare. La forza necessaria viene poi generata utilizzando tutte le parti del corpo, dalle gambe alle braccia, tenuto insieme da 28 giunture. Non si limita, quindi, a “eseguire” un programma, ma svolge continuamente dei calcoli in modo da effettuare i movimenti al meglio delle sue possibilità.
Vedere un robot fare attività del genere suscita sicuramente emozioni contrastanti. Da un lato, è piuttosto strano pensare che un algoritmo con le gambe riesca a fare cose del genere. Dall’altro, però, è incredibile pensare che questa tecnologia sarà in grado di salvare vite, affiancando gli esseri umani nelle operazioni di soccorso.

Opinioni contrastanti

Non tutti però sono entusiasti dei risultati raggiunti dalla robotica, forse un po’ troppo influenzati dalla saga Terminator. Sotto il video Youtube pubblicato dalla Boston Dynamics, infatti, in molti hanno espresso pareri non proprio positivi, quasi apocalittici. Tra i vari commenti si può leggere: “Addio umanità”, “Moriremo tutti”, “Distruggeranno l’umanità”, “Questa azienda è una minaccia per tutte le vite umane” e, per concludere, “Siamo tutti morti, Terminator è vicino, stupidi idioti”.

VIA

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Eleonora Amenta

Eleonora, 21 anni, (quasi sempre) da Roma.
Studio lingue, ma trovo sempre tempo per appassionarmi a qualcosa di nuovo.

Image credits: @maggiecoledraws on Instagram