News Videogames

PlayStation 5, per alcune fonti potrebbe essere poco più potente di PS4

PlayStation 5

PlayStation 5 potrebbe non essere rivoluzionaria

Arrivano alcuni voci da diverse fonti che parlano di PlayStation 5, implicitamente menzionata dal CEO Kenichiro Yoshida. Secondo dei rumors riportati dal sito TweakTown, l’hardware della prossima console di Sony potrebbe essere leggermente più performante di PlayStation 4. Questa tesi è avvallata dal fatto che PlayStation 5 sfrutterebbe l’architettura Navi di AMD, la quale permette di garantire un 4K nativo performante. La mossa di Sony sarebbe quindi volta a non abbandonare la base installata da 81 milioni di PS4 nel mondo, garantendo così ai videogiocatori di decidere se giocare su una piattaforma di fascia bassa (PS4), fascia media (PS4 Pro) o fascia alta (PS5), in quanto la prossima console dovrebbe supportare la retrocompatibilità con PlayStation 4.

Si tratta solamente di rumors, quindi non c’è niente di ufficiale, anche se le fonti sembrano affidabili. Vi invitiamo dunque a prendere le informazioni con le dovute attenzioni, poiché potrebbero essere voci non veritiere. Cosa pensate se PlayStation 5 non dovesse essere così tanto potente dalle console di questa generazione? La acquistereste? Fatecelo sapere!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Steam e Twitch.

 

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.