fbpx
News Tech

Come trovare l’anima gemella, Facebook Dating ti aiuterà

È finalmente in prova in Colombia Facebook Dating, la nuova piattaforma di incontri

Durante la conferenza F8 di maggio 2018, Mark Zuckerberg ha presentato Facebook Dating, una nuova piattaforma di incontri che intende sfruttare la popolarità del social network per fare concorrenza a Tinder. Dopo 4 mesi il servizio è finalmente attivo, anche se solo in Colombia e solo per un numero limitato di utenti. Questa sarà infatti una fase di test prima di un eventuale lancio su scala globale.

Come funziona?

Il funzionamento è molto semplice: quando il servizio sarà disponibile, gli utenti maggiorenni di Facebook riceveranno una notifica e, cliccando su un’apposita icona a forma di cuore, sarà possibile iscriversi.

Per creare l’account bisognerà inserire alcune informazioni – come città di residenza, impiego e orientamento sessuale – aggiungere una foto e rispondere a un questionario di 20 domande. Queste ultime riguarderanno alcuni aspetti della nostra persona, come i gusti musicali, gli interessi e la giornata ideale, e saranno necessarie per trovare persone simili a noi.

Il profilo creato sarà parallelo a Facebook, pur essendo all’interno di esso. Questo significa, ad esempio, che non ci saranno suggerimenti per aggiungere quelli che sono già nostri amici sul social network. L’unica interazione possibile con il profilo Facebook riguarda qualche impostazione, come quella per impedire che vengano proposti “amici di amici” – che potrebbero essere consigliati per questioni geografiche – o persone bloccate precedentemente. Insomma, il collegamento tra i due profili ci sarà, ma in termini di esperienza utente saranno completamente separati.

Con Dating sarà inoltre possibile iscriversi a gruppi e partecipare a eventi per aumentare la probabilità di conoscere persone simili a noi.

Riuscirà Facebook a battere un colosso come Tinder? Ma soprattutto, lo sfiderà frontalmente, dichiarandogli guerra, oppure si affiancherà a esso, cercando di coprire esigenze diverse degli utenti? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Francesco Carletto

Laureato in Economia e Commercio e studente di Marketing Communication, da sempre appassionato di sport e tecnologia, con il pallino della scrittura. Già blogger sportivo, l'inizio dell'avventura come blogger tech mi consente di unire tutte le mie passioni.