fbpx
News Smartphone Tech

OnePlus cerca 100 utenti per testare la beta di OxygenOS

Negli scorsi giorni, OnePlus ha annunciato l’apertura delle iscrizioni alla beta privata di OxygenOS. Il programma sarà, però, limitato a una ristretta cerchia di utenti utilizzatori di OnePlus 6.

I requisiti

Come anticipato, l’azienda cinese vuole dare la possibilità a un gruppo limitato di persone di poter ricevere gli aggiornamenti software anche mesi prima del rilascio ufficiale.

I requisiti per poter avere l’accesso anticipato a tutti gli aggiornamenti sono i seguenti: possedere e utilizzare attivamente un OnePlus 6, essere membri della Community OnePlus e impegnarsi a rimanere in stretto contatto con gli sviluppatori tramite Slack. Infatti, sarà fondamentale dare un feedback di quanto provato. Questo perché l’opportunità è riservata a soli 100 utenti con l’unico scopo di migliorare i firmware di OxygenOS. Una volta diventati beta tester ufficiali, si dovrà firmare un accordo NDA. Si tratta di un accordo di riservatezza che vieta la divulgazione al pubblico quanto provato.

Se si ha intenzione di contribuire a migliorare OxygenOS e diventare Closed Beta Tester si può compilare questo sondaggio.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Edoardo Napoli

Edoardo, 21 anni. Rinomato scrittore di fama interstellare e massimo esperto di cose. Costantemente in viaggio con il suo Tardis in cerca di curiosi eventi nello spazio tempo.