Dr Commodore
LIVE

Star Wars: l’attore di Jar Jar Binks pensò al suicidio dopo le critiche dei fan

Una soluzione estrema

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando al cinema uscì Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma.
Una cosa che sin da subito è stata odiata è sicuramente la presenza del personaggio di Jar Jar Binks. Molti “fan” non si fermarono solamente al detestare il personaggio, ma estesero questo odio anche al suo interprete, Ahmed Best.
L’attore statunitense arrivò addirittura ad un passo dal suicidio, circa 20 anni fa.

Tutt’oggi, il fandom cosiddetto “tossico” sta continuando a rendere impossibile la vita di alcuni attori legati al franchise della Lucasfilm. L’interprete di Rose Tico in Star Wars – Gli Ultimi Jedi, Kelly Marie Transta ricevendo tutt’ora insulti sia verso il suo personaggio, che verso la sua persona.

Questa foto è stata di recente  postata sul profilo ufficiale Twitter dell’attore di Jar Jar, ma quella che sembra una normale foto con il proprio figlio ha in realtà dietro di sé una storia molto triste:

“20 anni l’anno prossimo, ho affrontato una reazione mediatica che condiziona ancora oggi la mia carriera. Questo è il posto in cui ho quasi messo fine alla mia vita. È ancora difficile parlarne. Ma sono sopravvissuto e ora questo piccolo ragazzo è il mio regalo per essere sopravvissuto. Una bella storia per il mio show da solista? Fatemi sapere.”

Questa storia ci fa capire che anche le parole hanno un peso molto grave. Per i fan questo messaggio è stato un vero e proprio colpo al cuore.

Star Wars

L’attore di recente ha anche dichiarato di non avere alcuna intenzione di tornare ad interpretare il personaggio:

“Credo di essermi fatto troppo male. Sono a posto per quel che riguarda l’universo di Star Wars. Non ho bisogno di tornare. Se me lo chiedessero, direi di no, non mi interessa tornare. Ho fatto quello che ho fatto e ho pensato che fosse grandioso, ho pensato che fosse divertente e ora penso che sia ora di andare avanti.”

Molti altri attori si trovano nella situazione di Best. Cosa pensate si possa fare per prevenire gesti estremi a causa del bullismo da parte dei fan? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi