Dr Commodore
LIVE

Mark Hamill rinuncia a Guardiani della Galassia Vol. 3

Tempo fa vi abbiamo parlato della volontà di Mark Hamill di apparire nel prossimo capitolo di “Guardiani della Galassia”.

Il leggendario attore famoso per Star Wars è il vicino di casa di James Gunn e i due avevo parlato di un eventuale inserimento nel Marvel Cinematic Universe. A quanto pare, però, l’attore ha fatto marcia indietro e ha così commentato un suo eventuale coinvolgimento:

“Mi piacciono i film, sono ben fatti, ma sono molto contento di rimanere tra il pubblico. C’è molta meno pressione, ecco perché mi sono piaciuti Solo: A Star Wars Story e Rogue One: A Star Wars Story, c’era il 100% in meno di Hamill dentro, quindi non avevo nessun tipo di ansia. Potevo restare nel pubblico e me li sono goduti.”

James Gunn ha rivelato che una bozza di sceneggiatura è già pronta. Le riprese della pellicola dovrebbero iniziare nel 2019 per poi farla uscire nelle sale nel 2020. Il plot è chiaramente un mistero visto le contro-misure di casa Marvel contro gli spoiler.

Commodoriani ci speravate in Mark Hamill ne Guardiani della Galassia Vol. 3? Siete in attesa di questa pellicola? Fatecelo sapere nei commenti.

Se volete rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Articoli correlati

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Condividi