fbpx
Videogames Xbox One

Xbox Community Content, Microsoft vuole favorire il modding su console

Xbox One

Il modding potrebbe ampliarsi su Xbox One

Secondo un leak interno a una presentazione, Microsoft avrebbe intenzione di ampliare il modding su Xbox One. Già in passato si è a lungo discusso sulla volontà dell’azienda di Redmond di supportare al meglio le mod di gioco; oggi invece possiamo già avere una piccola idea di come tutto ciò potrebbe essere possibile. Parliamo di Xbox Community Content, che ha l’obiettivo di far diventare Xbox One un’ottima piattaforma per le mod. Secondo la presentazione, la community dovrebbe arrivare alla fine dell’estate sotto forma di una nuova infrastruttura per aiutare gli sviluppatori nei loro User-Generated Content (UGC), ovvero le mod.

Microsoft si è riferita a Minecraft Partner Program e al community marketplace come esempio su come l’esperienza di gioco sia stata migliorata dalle mod. Se il piano dovesse essere attuato, i modder potrebbero avere il pieno controllo sul loro lavoro. Parliamo, ad esempio, di modifiche alle skin di gioco, così come vere e proprie modifiche di gameplay, oltre che una possibile monetizzazione. Inoltre, gli sviluppatori potranno assegnare metadati alle loro creazione per permettere ai videogiocatori di trovare le mod attraverso il Microsoft Store, i Club Xbox e i social feed.

Minecraft Xbox One Edition

Non finisce qui

Il documento risale a inizio 2018 e i primi dev kit sarebbero stati consegnati a marzo; questo per permettere il rilascio di una libreria di mod alla fine di questa estate. Il piano previsto per questa estate prevede di mostrare le mod disponibili direttamente dalla pagina del negozio del gioco, oltre che le raccomandazioni, il supporto tecnico, la valutazione, le recensioni e l’integrazione di un sito web per vedere le mod tramite browser. Microsoft lascerà la moderazione agli sviluppatori, come la moderazione dei contenuti e/o la possibile monetizzazione. Inoltre, l’azienda punta ad aiutare i modder con la promozione tramite i canali social Xbox Live e fornendo loro strumenti telemetrici per visualizzare i dati dei lavori pubblicati.

Sembra proprio che Microsoft sia pronta a rivoluzionare la divisione Xbox. Dopo aver acquistato alcuni studi di sviluppo, oggi sembra pronta a fornire agli utenti un’esperienza di gioco del tutto nuova. Tuttavia, è bene far sapere come il modding su Xbox One non è nuovo, infatti questa manovra sembra essere spinta dalla risposta della community a Fallout 4, Halo 5 e Skyrim Special Edition. Naturalmente questi sono rumor dei piani dell’azienda e come tali vanno trattati, così come resta il fatto che prima dell’annuncio ufficiale potrebbero esserci dei cambiamenti. Fateci sapere cosa ne pensate!

Fonte.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!