fbpx
Breaking News Hardware News Tech

Fibra a 200 Gbps in tutta Italia grazie a Fastweb e Huawei

Da nord a sud tutti potranno beneficiare delle nuove infrastrutture di rete ultra veloce

Dopo aver coperto più di 2300 chilometri di linea, Huawei e Fastweb annunciano la conclusione del progetto. È merito loro infatti se in poco meno di un anno è stata coperta l’intera penisola: da Milano al sud della Sicilia. Purtroppo però non tutti i piccoli comuni potranno beneficiare di questa rivoluzione: sranno soltanto i centri più abitati a essere raggiunti da questo tipo di connessione. Si tratta della prima rete di tipo flessibile (Flexible Optical Network). Il Presidente di Trasmission Network Product Line di Huawei Richard Jin ha dichiarato:

“È stato un grande onore lavorare con Fastweb per la realizzazione della dorsale a 200Gbps. Attraverso la tecnologia di nuova generazione ASON 200Gbps, l’infrastruttura può supportare servizi cloud in rapida crescita nonchè servizi 5G e 4K in modo affidabile, veloce e agile. Attualmente abbiamo implementato oltre 70 reti ottiche 200Gbps a livello globale.”

Tutto il massimo che la tecnologia di rete può offrire

Non si può chiedere di meglio, la rete di ultima generazione installata è in grado di raggiungere complessivamente gli 800 Gbps. La tecnologia utilizzata è quella ASON (Automatically Switched Optical Network) che grazie a degli switch automatici riuscirà sempre a garantire una velocità costante di 200 Gbps. Oltre che la velocità lo switch automatico assicura un funzionamento ininterrotto anche in presenza di guasti temporanei alla rete. L’obiettivo delle due aziende è di portare la velocità costante ad almeno 400 Gbps entro la fine del 2018, con la possibilità inoltre di aggiornare la rete con l’arrivo del 5G.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments