fbpx
News Videogames

Rage 2, Bethesda conferma l’assenza dei caricamenti

Rage 2

Rage 2, il prossimo gioco pubblicato da Bethesda, non avrà caricamenti durante la partita

Lo annuncia Tim Willits, direttore di id Software, in un’intervista su Rage 2 per VentureBeat.

“La più grande lezione che abbiamo imparato è stata non provare a fare un gioco open world con una tecnologia non idonea. I caricamenti: li avevi nelle sezioni di combattimento in prima persona,  poi nellesessioni di guida e anche nelle gare. Avevi tutti questi caricamenti che ti facevano sentire disconnesso dal mondo di gioco.

Willits prosegue:

“In Rage 2 non ci sono caricamenti. È presente quella sensazione di andare ovunque e potere fare qualsiasi cosa. Se vedi la cima di una montagna, puoi raggiungerla.”

L’idea di un mondo aperto senza caricamenti non può che far ben sperare a chi aspetta il titolo, soprattutto agli amanti del precedente capitolo, tenendo conto che è considerato da molti uno dei maggiori difetti del primo Rage.

Rage 2, videogioco sviluppato da id Software (Doom, Wolfenstein) e Avalanche Studios (Mad Max, Just Cause), è stato annunciato quest’anno ed è previsto per la primavera del 2019È possibile preordinare il gioco cliccando direttamente qui.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Elia Azzurri

Studente di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, con una passione per i videogiochi, cinema e musica. Cresciuto in casa Nintendo, per poi ingrandire la famiglia abbracciando un po' tutte le case e tutti i generi di videogiochi.