fbpx
Film/Serie Tv News

I Fratelli Russo sono stati minacciati di morte

Fratelli Russo

A quanto pare i Fratelli Russo hanno ricevuto numerose minacce di morte a causa dell’esclusione di un personaggio da Avengers: Infinity War

Internet regala tante opportunità, purtroppo anche quella di dare risonanza a davvero tutti.

Recentemente c’è stato il caso di Kelly Marie Tran che è stata costretta a chiudere i suoi profili social a causa del cyber-bullismo nei suoi confronti.

Questa volta ad essere presi di mira sono stati i Fratelli Russo e la causa è non aver messo Occhio di Falco nella pellicola.

Fratelli Russo

A raccontare la storia ad Usa Today è stato proprio l’attore Jeremy Renner:

“I Russo hanno avuto fin troppe minacce di morte. E io gli rispondevo tipo, “Wow, amico, è pazzesco, mi spiace”.

Aggiungendo poi:

“È bello che i fan si siano affezionati al personaggio e questo lo apprezzo, ma i Russo hanno addirittura ricevuto molte minacce di morte per non aver incluso Occhio di Falco nel film. Questo è davvero troppo e mi dispiace”.

Poi ha parlato di quello che dovremo aspettarci in Avengers 4:

“Tutti finiranno per mordersi la lingua. Se avete amato Infinity War, quel che verrà sarà ancor più fantastico. Quel che so è che sarà veramente straordinario”.

Voi commodoriani che ne pensate di questa situazione? Fatecelo sapere nei commenti.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"