fbpx
Videogames

Bethesda, riassunto della conferenza E3 2018

Bethesda

Cosa ha presentato Bethesda? Ecco un piccolo recap

La conferenza Bethesda all’E3 2018 non è stata sicuramente la più entusiasmante, ma non sono mancate le sorprese. Scopriamo con ordine cosa è stato detto.

Rage 2

Dopo un’esibizione musicale dalla dubbia qualità, la conferenza è stata aperta con Rage 2. Oltre a un brevissimo trailer, abbiamo potuto notare il gameplay del titolo di Avalanche Studios e id Software . Abilità speciali, mutanti e l’Autorità sono le caratteristiche mostrate del gioco di id Software. Non ci resta che aspettare più dettagli del gioco, nel frattempo possiamo guardare il gameplay mostrato durante lo show.

The Elder Scrolls: Legends arriva sulle altre piattaforme

The Elder Scrolls: Legends approda su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Per l’occasione è stato mostrato il trailer dell’espansione del gioco di carte collezionabili di Bethesda, finora rilasciato su PC, Android e iOS.

The Elder Scrolls Online Summerset, nuovo trailer

TESO Summerset riceve un nuovo trailer. Il mondo di Tamrield continua a espandersi e guadagna sempre più giocatori.

DOOM Eternal

Il sequel diretto di DOOM (2016) è stato ufficialmente annunciato. Il gameplay del titolo sviluppato da id Software verrà rivelato in live streaming il 10 agosto 2018 durante il QuakeCon.

Quake Champions gratuito per un tempo limitato

Quake è tornato! L’FPS Arena è stato mostrato durante la conferenza con un nuovo trailere  sarà scaricabile gratuitamente tramite Steam o Bethesda.net entro il 18 giugno.

Prey: Mooncrash

Prey riceve un nuovo lunare DLC. Mooncrash porterà il giocatore in una base segreta sulla luna dalla quale dovrà fuggire affrontando nemici, pericoli ambientali e oggetti da recuperare ad ogni sessione di gioco.

Wolfenstein: Youngblood

Il titolo sviluppato da Machinegames è basato sulla co-op. Il gioco è ambientato nel 1980, 19 anni dopo la seconda rivoluzione americana scatenata da B.J. Blazkowicz in Wolfenstein II: The New Colossus.

Skyrim: Very Special Edition

Bethesda si mema da sola e presenta un video autoironico. Con Keegan Michael Key come ospite speciale, possiamo notare Skyrim disponibile per Amazon Alexa, orologi e frigoriferi. Todd ci osserva!

Fallout 76

È giunto il momento. Sale sul palco Todd Howard e inizia a rivelare i dettagli di Fallout 76. In particolare, il titolo sarà interamente basato sull’online (per maggiori informazioni clicca qui). Inoltre è stato mostrato il gameplay trailer del titolo e una interessante edizione speciale.

Starfield

Dopo i diversi rumors su un presunto titolo fantascientifico di Bethesda, l’azienda di Rockville annuncia ufficialmente il titolo. Si tratta di Starfield, attualmente in sviluppo e presumibilmente protagonista dell’E3 2019 di Bethesda.

The Elder Scrolls VI

Ciliegina sulla torta, spunta TES VI. Il titolo è stato presentato con un breve teaser e sarà disponibile per la prossima generazione di console. C’è ancora da aspettare, ma The Elder Scrolls VI è realtà.

Cosa pensate della conferenza di Bethesda? Fateci sapere cosa ne pensate. Non perdetevi nessuna notizia sull’E3 2018!

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.